We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Salerno (Salerno) - Ordine medici Salerno: consegna medaglie laureati 1953, 1963, 1973


Si è tenuta, nella sede dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno (via SS. Martiri Salernitani 31, Salerno)  la consueta assemblea ordinaria annuale. Alla fine delle relazioni del Presidente dell’Ordine dei Medici, Bruno Ravera e del Consigliere Tesoriere, Mario Colucci, è avvenuta l’approvazione del conto consuntivo 2012 e del bilancio preventivo 2013.  Al termine dei lavori dell’Assemblea, è stata celebrata la Consegna delle Medaglie d’oro per i laureati del 1973 e la consegna del logo d’oro dell’Ordine per i laureati del 1963 e del 1953. I laureati dell’anno 1953 ai quali è stato consegnato il logo d’oro sono: Giacomino De Palma, Alfonso Di Lieto, Franco Mainenti, Francesco Maio, Silvio Petrosino, Ciro Ruocco, Almerico Tortorella.   I laureati del 1963 ai quali è stato consegnato il logo d’oro sono:  Gennaro Accardi, Renata Ciannella, Salvatore Cipriani, Giovanni Cobellis, Giovanni De Santis, Luigi Della Monica, Mario Giuliano, Antonio Grompone, Nicola Antonio Gugliucci, Pietro Iannicelli, Alfredo Lamberti, Domenico Marano, Ernesto Melucci, Gennaro Mondillo, Vincenzo Naddeo, Albino Petraglia, Francesco Antonio Restaino, Pietro Romanelli, Antonio Ruffolo, Lucio Salsano, Alfonso Sassone, Angelo Spagnuolo, Vincenzo Trotta, Leopoldo Vecchione, Raffaela Vecchione. I laureati del 1973 che hanno ricevuto la medaglia d’oro sono: Salvatore Angrisani, Giovanni Aquaro, Luigi Aquino, Paolo Arnone, Francesco Benevento, Gennaro Boccia, Vincenzo Butrico, Ermanno Caputo, Dora Ciancio, Franz Cozzi De Mane, Basilio Crescenzi, Giovanni Cuomo, Giuseppe D’Aiuto, Gaetano De Angelis, Giovanni De Caro, Michele De Caro, Armando De Cataldis, Nicola De Felice, Domenico De Paola, Antonio Della Casa, Antonio Della Rocca, Francesco Fiore, Giovanni Battista Gaeta, Girolamo Giuliano, Bruno Giustiniani, Michele Guglielmi, Emilio Lauro, Pasquale Lucibello, Maria Maffia, Marcello Maina, Nicola Malinconico, Maurizio Mazzeo, Carmelo Nobile, Norberto Nosari, Giovanni Pagano, Luigi Pagano, Pantaleo Palladino, Pasquale Palumbo, Arturo Pennella, Mario Vittorio Perozziello, Alberto Pesce, Massimo Rago, Pasquale Rocco, Gerardo Romano, Aldo Rubino, Diodato Ruggiero, Giovanni Ruggiero, Ciro Russomando, Francesco Santangelo, Giuseppe Salvatore Satriano, Arnaldo Sequino, Sandro Sica, Elsa Stefani, Achille Torre, Gaetano Trotta, Antonino Valente, Giancarlo Vietri, Vito Villani.   “Eventi come quelli di oggi – spiega il Presidente Bruno Ravera – assumono per noi grande importanza. Continueremo a portare avanti le iniziative già messe in campo negli anni scorsi, puntando sempre di più sull’aggiornamento dei nostri medici, sulla loro formazione, su una maggiore informatizzazione e su un dialogo sempre più fitto con i medici del futuro. Se oggi abbiamo premiato i dottori con decenni di esperienza professionale, - rimarca Ravera - a ottobre, nell’ambito delle Giornate della Scuola Medica, premieremo i neo laureati, questo in un’ottica di continuità e di costante dialogo e confronto tra le generazioni che si susseguono”. Il Presidente Ravera, poi, ha espresso “la ferma convinzione che la crisi che attraversa il mondo della sanità possa e debba essere superata nella misura in cui prevarrà il senso di responsabilità e, non sembri retorica, il recupero della dimensione di servizio dell’impegno dei politici e degli amministratori. E’ tempo di porre fine alla mentalità di considerare il paziente come un costo e non una persona. Tutti debbono ricordare che il loro compito – aggiunge Ravera – è di servire il cittadino e non le clientele politiche. In questo sforzo i medici, che oggi sono in una condizione professionale di sofferenza per i tanti abusi cui sono sottoposti, recuperando una reale compattezza operativa, sapranno fare la loro parte”.

di Redazione | 05/05/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it