We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Progetto “Cento per tutti…liberiamoci dalle dipendenze”, domani alla premiazione delle scuole una rappresentante dell’Unicri-Onu


  Portato a termine lo scorso anno con un concorso che ha stimolato i giovani ad una riflessione creativa, il progetto “Cento per tutti…liberiamoci dalle dipendenze” arriva al gran finale lunedì 6 maggio con la cerimonia di premiazione degli istituti scolastici che lo hanno reso possibile. Il progetto, iniziato nel 2008 e realizzato dall’Associazione “Volontari del Delfino” e dal Comune di Cosenza in collaborazione con l’Azienda sanitaria, utilizzando fondi regionali della Legge 45/99 (Disposizioni per il Fondo nazionale di intervento per la lotta alla droga e in materia di personale dei servizi per le tossicodipendenze), ha visto il coinvolgimento non solo dei ragazzi di quattro istituti scolastici superiori (Liceo classico “Bernardino Telesio”, Liceo psico-pedagogico “Lucrezia della Valle”, Istituto professionale di Stato per i servizi sociali “Leonardo da Vinci”, Liceo Scientifico Statale “Enrico Fermi”), ma delle famiglie, oltre che di specialisti ed esperti. Lunedì al Cinema Teatro Italia Aroldo Tieri a suggellare la conclusione di questo impegnativo percorso sarà la dottoressa Alessandra Liquori O’Neil, project manager dell’ Unicri, Istituto interregionale dell’Onu che si occupa di progetti e attività nel campo della prevenzione del crimine e dell’amministrazione della giustizia in stretta collaborazione con l’Ufficio delle Nazioni unite contro la Droga e il Crimine. Una presenza, quella della O’Neil,  che inorgoglisce gli organizzatori e che costituirà un ulteriore premio per le scuole partecipanti, presenti con delegazioni di studenti che avranno modo di rivolgere delle domande alla rappresentante delle Nazioni Unite, attualmente responsabile dei programmi dell'UNICRI nell'area socio-sanitaria per la protezione dei diritti umani delle fasce di popolazione vulnerabili e del rispetto della legalità dei processi di sviluppo sociale ed economico La manifestazione avrà inizio alle 9,30 con i saluti istituzionali del Sindaco Mario Occhiuto,  della Dott.ssa Fernanda Magnelli, Direttore del Dipartimento delle dipendenze dell’Asp, del Consigliere Delegato Politiche Antidroga Regione Calabria Fausto Orsomarso e del Prefetto di Cosenza Raffaele Cannizzaro.   Seguiranno gli interventi dell’Assessore comunale alla Solidarietà sociale Alessandra De Rosa e di don Salvatore Vergara, Presidente dell’Associazione “Volontari del Delfino”. Quindi, i volontari Pietro Spadafora e Giorgio Dieni presenteranno i lavori realizzati dalle scuole, mentre Renato Caforio introdurrà Alessandra O’Neil e lo spazio dedicato alle interviste degli studenti. La cerimonia di premiazione chiuderà la manifestazione.

di Redazione | 05/05/2013

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it