We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Detassazione e shopping serale i primi provvedimenti per il commercio in periodo estivo


Hanno dialogato, pensato, progettato e oggi hanno condiviso pubblicamente le prime iniziative per il commercio a partire dalla stagione estiva. L’assessore alle attività economiche e produttive Marco Ambrogio, accanto a Confesercenti da una parte e Confcommercio dall’altra, - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale -  ha annunciato le prime azioni concordate.  In sintesi: da giugno a settembre esenzione totale dalla COSAP nel centro storico, e riduzione al 50% sull’isola pedonale in cambio di 5 serate mensili di intrattenimento; da giovedì 10 giugno, e così per tutti i giovedì sino a fine luglio, apertura dei negozi sull’isola pedonale sino alle 22.00; da settembre, invece, apertura dei negozi dell’isola ogni prima domenica del mese. “Abbiamo pensato insieme ad una programmazione che allieti le serate estive – ha detto Ambrogio – coinvolgendo più quartieri della città, anche con una proposta differenziata, lo sport con la proiezione delle partite dei Mondiali, il cinema all’aperto, gli spettacoli di strada”. Annuiscono i rappresentanti di categoria, Massimo Esaltato per Confesercenti e Francesco Spatafora che in Confcommercio presiede l’associazione di strada che raggruppa i commercianti di C.so Mazzini. “L’isola pedonale – ha detto ancora Marco Ambrogio, “costituisce un punto di partenza, proprio in virtù della sua forte vocazione commerciale che si accompagna alla forza attrattiva del Museo all’Aperto, ma nelle intenzioni c’è la diffusione ad altre zone della città”. Di esigenza di confronto costante ha parlato Esaltato, affermando come l’economia di Cosenza, dopo il terziario, sia fondata sul commercio. Il vicepresidente di Confesercenti, puntando il dito contro il difficile momento di crisi, ha invitato l’Amministrazione a provvedimenti agevolativi e, in ultimo, ha rilanciato l’idea dell’Osservatorio sul Commercio dove tutte le componenti facciano massa critica.      Non è mancata invece una dose di sana autocritica nell’intervento di Spatafora che, rivendicando a Cosenza il ruolo di “stella polare” anche nel commercio, ha sottolineato come gli esercizi commerciali siano l’interfaccia del territorio, un biglietto da visita che ha un’incidenza non di poco conto sulla capacità attrattiva del territorio stesso. Come dire, il modo in cui un esercizio commerciale si presenta ed offre il suo servizio al turista diventa indicativo del modo di porsi complessivo di una città.  Non ha fatto mancare la sua presenza al partecipato incontro di questa mattina il Sindaco Salvatore Perugini che senza mezze parole ha sottolineato, e con una certa dose di rammarico, come nessuno al riconoscimento di Cosenza città d’arte, che ha esplicite ripercussioni sul piano commerciale, abbia inteso accompagnare una proposta. “Sono d’accordo con la condivisione – ha affermato Perugini – ma che non significhi accettare una sommatoria di richieste che soddisfano interessi individuali. La volontà dell’Amministrazione, anche nel caso di questi procedimenti agevolativi, rimane comunque quella di rendere un servizio ai cittadini”. Il Sindaco poi ha richiamato la liberalizzazione degli orari commerciali. “In palese contraddizione si è dovuta regolamentare la liberalizzazione, perché ha scatenato una guerra.  Va bene allora la collaborazione ma nel rispetto dei ruoli e delle competenze, che non si traduca nel sostegno del Comune all’imprenditoria che è cosa , tra l’altro, che non ricade tra i compiti di un ente locale”. Nelle battute finali, stimolato dagli interventi dei presenti tra i quali l’imprenditore Sergio Mazzuca, il discorso è scivolato su Viale Parco. Difficile pensarvi a dei parcheggi dal momento che il ruolo è quello di decongestionare il traffico del centro, ma la bella notizia – l’ha annunciata il Sindaco - è che sono appena iniziati i lavori di bitumazione, che significa riapertura totale e  a breve scadenza dell’importante arteria cittadina.

di Redazione | 08/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it