We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - Il Sindaco chiede sostegno per i giovani inoccupati. Accorato appello ai direttori dei villaggi turistici


Il Sindaco di Cassano All’Ionio Giovanni Papasso (nella foto)  torna a chiedere   sostegno per i  giovani ed i disoccupati  di Cassano All’ionio, rivolgendosi direttamente – riferisce testualmente una nota dell’ufficio stampa dello stesso sindaco - ai direttori delle strutture ricettive del territorio e per conoscenza a tutte le organizzazioni sindaci provinciali e territoriali. Un appello, quello del Sindaco Papasso, per i giovani della città lanciato con una accorata missiva, in cui si chiede di favorire l’occupazione di manodopera locale nei villaggi turistici del territorio in vista dell’imminente stagione estiva. Una richiesta che allevierebbe per qualche mese il disagio di tanti a Cassano All’Ionio, ha spiegato il primo cittadino. «La grave crisi economica che ha colpito il nostro Paese sta avendo drammatiche ripercussioni anche sul territorio di Cassano, dove moltissime famiglie sono costrette a fare i conti con indescrivibili difficoltà di natura economica, causate dalla perdita del lavoro per tanti capifamiglia e dalla mancanza di opportunità  per   centinaia di persone, soprattutto giovani – ha esordito il primo cittadino di Cassano All’Ionio - Ogni giorno, con grande costernazione e con la consapevolezza di quanto poco possa fare il Comune, mi trovo ad affrontare indicibili situazioni di sofferenza e disperazione, che mi vengono prospettate da centinaia di persone, senza i mezzi necessari per garantire le necessità più elementari del vivere quotidiano alle loro famiglie o da tantissimi giovani, che hanno perfino smesso di sognare un futuro. Queste pressanti ed accorate richieste d’aiuto provocano, quotidianamente, un grande sconvolgimento   nella mia coscienza di uomo e, molto spesso,  nel mio intimo   la voglia  di fare qualcosa si scontra con  l’impossibilità di dare risposte ai bisogni. Mi rendo anche conto che per  tanti padri e madri di famiglia e per i giovani di questa città, soprattutto, la stagione estiva, quando i turisti affollano le nostre coste e le  strutture ricettive,  è rimasta l’unica ancora di salvezza – scrive con amarezza Il Sindaco Papasso - a cui aggrapparsi per avere una boccata d’ossigeno e sperare nell’opportunità di qualche mese di lavoro. Peraltro, proprio in questi giorni, moltissimi giovani di Cassano mi stanno rappresentando la loro  viva preoccupazione, derivante dalle notizie che per la stagione estiva,  ormai prossima,  i villaggi e le strutture ricettive della nostra costa vorrebbero avvalersi di personale proveniente da altri territori. Pur ritenendo che il lavoro sia un diritto di tutti – ha continuato il Sindaco - considerata la situazione di emergenza che, purtroppo,  si registra nel mio Comune,  ho avvertito il dovere di rivolgermi alle SS. LL. perché facciano tutto il possibile per reclutare  il personale necessario allo – scrive con grande umiltà il Sindaco di Cassano All’Ionio - svolgimento delle vostre attività, fra i cittadini residenti in questo Comune e applicando  quanto stabilito dai contratti nazionali del lavoro.   I cittadini di Cassano hanno  il diritto di trarre dalle innumerevoli risorse della loro terra un minimo di opportunità di lavoro, per poter dare risposte, sia pure piccole e momentanee, alle esigenze delle loro famiglie e delle loro persone. Nella speranza che le SS.LL. – conclude -non lasceranno cadere nel vuoto questo mio appello, in attesa di un riscontro positivo, colgo l’occasione per ringraziare ed inviare cordiali saluti».

di Redazione | 23/04/2013

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it