We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Emergenza rifiuti, i sindaci del basso Jonio cosentino stigmatizzano il provvedimento dell’assessore regionale


di ANTONIO IAPICHINO - <<Licenziato il Commissario per l’emergenza ambientale il nuovo responsabile del settore igienico regionale, Assessore Pugliano, adotta provvedimenti che non possono essere condivisi e distrugge le speranze nate dal passaggio di consegne alla politica. Il provvedimento che sospende la possibilità di conferire a Bucita i rifiuti per tutti i comuni della Valle del Trionto e del Basso Jonio cosentino>>, esordisce  una nota a firma dei sindaci di Bocchigliero, Caloveto, Campana, Cariati, Cropalati, Crosia, Calopezzati, Paludi, Terravecchia, Scala Coeli, Pietrapaola e Mandatoriccio, <<annulla ogni sforzo fatto nelle ultime settimane per mantenere l’igiene e la tutela ambientale dopo mesi di tragica presenza per l’intero territorio urbano di tredici comuni di montagne di rifiuti>>. E ancora: <<La logica di “vestire un santo spogliandone un altro” non è accettato dai Sindaci della Valle del Trionto e del basso Jonio cosentino che chiedono la revoca del provvedimento adottato, non per fare torto ai paesi del Tirreno, ma per necessità di evitare la ripresa di rischi ambientali e di epidemie già sfiorati nei mesi passati>>. I primi cittadini vogliono <<un confronto leale ed efficace con il responsabile della tutela ambientale regionale>>. A giudizio dei sindaci <<non è accettabile che si adottino provvedimenti tampone dannosi senza avere svolto un’indagine accurata nei paesi ai quali viene impedito il conferimento>>. Per di più i sindaci evidenziano che <<ci sono comuni ancora sommersi da rifiuti e non è comprensibile che da novembre 2012, nessuno si è preoccupato di verificare lo stato di fatto prima di procedere con decisioni cervellotiche che aggravano la situazione e fanno pensare il peggio con l’approssimarsi dell’estate>>.

di Redazione | 22/04/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it