We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - La Settimana della cultura promossa dal Comune di Crotone: musica, letteratura, innovazione, impegno civile, giornalismo d’inchiesta


Presentata la proposta dell’Amministrazione Comunale di Crotone per la Settimana della Cultura che si terrà dal 14 al 21 aprile prossimi. Un programma di grande qualità che l’Amministrazione Comunale ha voluto comunque proporre nonostante il taglio operato del Ministero dei Beni Culturali che quest’anno non ha finanziato la tradizionale settimana che si teneva in tutto il Paese. Insieme al suo omologo della Provincia di Crotone e di altri comuni del territorio, l’assessore alla Cultura del Comune di Crotone Antonella Giungata ha lavorato per la realizzazione di un cartellone di tutto rispetto con eventi che si svolgeranno in numerosi comuni della provincia. In particolare oggi sono stati presentati presso i locali della Libreria Cerrelli i cinque eventi che si terranno nella città di Crotone sostenuti ed organizzati dall’Amministrazione Comunale. Non a caso si è scelto come sede della conferenza stampa la libreria sia perché due eventi si svolgeranno presso la stessa struttura sia per sottolineare l’universalità della cultura che deve aprirsi al territorio e non restare chiusa in sé stessa. Le librerie non sono “negozi” ma luoghi in cui socializzare ed apprezzare la cultura in tutte le forme proposte. L’Assessore alla Cultura Antonella Giungata ha aperto la conferenza stampa, alla quale ha partecipato il titolare della libreria Paolo Cerrelli, comunicando che in occasione della Settimana della Cultura il Museo Civico ed il Castello Carlo V resteranno aperti tutti i giorni, domeniche comprese, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 L’Assessore Giungata ha successivamente illustrato il programma. Si parte domenica 14 aprile con il Concerto della Banda cittadina “G. Verdi” in Piazza della Resistenza alle ore 11.00 Sempre domenica 14 aprile alle ore 19.00 presso la Libreria Cerrelli l’esibizione del cantautore Calabrese Luigi Negroni e la presentazione in anteprima del CD “Mia sorella e le altre”. Martedì 16 aprile alle ore 18.30 la presentazione in anteprima dell’e-book “Paola soffio nel vento” di Alessandra Perziano presso il Wine Bar sul lungomare cittadino. Venerdì 19 aprile una intera giornata dedicata alla vicenda di Emanuela Orlandi con la presenza del fratello Pietro Orlandi che da trent’anni si batte per la ricerca della verità sulla sorte della sorella e di Fabrizio Peronaci giornalista del Corriere della Sera. La mattina alle ore 12.00 Pietro Orlandi e Fabrizio Peronaci incontreranno nella Sala Consiliare del Comune di Crotone la stampa mentre alle 16.30, sempre nella Sala Consiliare, si terrà la presentazione del libro “Mia sorella Emanuela – Sequestro Orlandi, voglio tutta la verità”. Domenica 21 aprile alle ore 19.00 alla libreria Cerrelli “Come se avessi le ali” tributo a Chet Baker del duo acustico Paolo Viscardi  e Rocco Riccelli. “L’amministrazione Vallone ha voluto organizzare, nonostante il taglio del finanziamento nazionale la Settimana della Cultura, convinti come siamo che è dalla cultura che si ingenera il cambiamento” ha dichiarato l’assessore alla Cultura Antonella Giungata “La proposta che abbiamo messo in campo è di tutto rispetto e comprende tanti aspetti della cultura che vanno dalla musica, alla letteratura senza trascurare l’innovazione come l’e-book ma anche l’impegno civile e del giornalismo di inchiesta come quello proposto da Pietro Orlandi e Fabrizio Peronaci” ha concluso l’assessore alla Cultura

di Redazione | 13/04/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it