We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Calopezzati (Cosenza) - Affidamento del verde pubblico tramite sponsorizzazione


di ANTONIO IAPICHINO - Il Comune di Calopezzati vuole affidare la manutenzione del verde pubblico, mediante sponsorizzazione,  a privati, imprese, associazioni, cooperative eccetera. Tale atto, elaborato e voluto fortemente dal consigliere comunale Franco Le Pera e dall’Assessore Natale Maiarù, condiviso dal Sindaco Franco Mangone e da tutta l’Amministrazione municipale, vuole essere una delle soluzione alla gestione del verde pubblico, senza aggravio di spese alle casse dell’Ente, le quali, in un periodo di scarse risorse finanziarie e il continuo taglio di fondi da parte dello Stato, non avrebbero potuto soddisfare i lavori necessari alla suddetta gestione e a dare il decoro dovuto alla città e ai suoi cittadini. Nei giorni scorsi è stato pubblicato nell’albo pretorio online del Comune di Calopezzati l’apposito bando sulle sponsorizzazioni. A giudizio dei promotori dell’iniziativa tale azione produce anche economia per l'ente, in quanto parte della manutenzione del verde pubblico verrà gestita a titolo gratuito. Lo scopo è, anche, quello di creare uno sviluppo economico e sociale per i possibili convenzionati. Infatti, coloro che aderiranno a tale iniziativa, con la sponsorizzazione dei loro marchi, avranno la possibilità di utilizzare l'immagine del Comune attraverso il sito e di pubblicizzare la propria ragione sociale in appositi e definiti spazi assegnati dal Comune.

di Redazione | 27/03/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it