We're sorry but our site requires JavaScript.

 


L'aquila (L'Aquila) - Parte da Vasto la tournée abruzzese per “La locandiera” di Goldoni, con la Compagnia TeatroZeta


Domani, 22 marzo, al Teatro Rossetti di Vasto va in scena la ripresa dello spettacolo La Locandiera di Carlo Goldoni da parte della Compagnia TeatroZeta dell’Aquila, per la regia dell’attore e regista Manuele Morgese. Per questa ripresa della Locandiera, il cast si avvarrà degli allievi dell’Accademia d’Arte Drammatica dell’Aquila, prima scuola professionale per attori e lavoratori dello spettacolo diretta da Gabriele Ciaccia. La Locandiera nasce in un periodo di acceso dibattito, in Italia ma anche nel resto d'Europa, sulle modalità e sugli intenti del teatro. Stava prendendo sempre più piede il cosiddetto dramma borghese, un tipo di teatro che si ispirava alla società contemporanea con fini educativi e di denuncia.   In Italia, in particolare, Goldoni si trovò  a dover affrontare l'ingombrante eredità della Commedia dell'Arte: il successo che continuavano ad avere le maschere di questa tradizione teatrale rendeva più difficile qualsiasi innovazione, sia per l'opposizione del pubblico che degli attori, abituati a recitare sempre solo la stessa parte, ad indossare la stessa maschera - Arlecchino, Pantalone, Colombina - , quindi riluttanti a doversi calare ogni volta in un nuovo personaggio a seconda della commedia. Nella Locandiera è visibile la trasformazione e il superamento della Commedia dell'Arte. Nella versione proposta dalla Compagnia TeatroZeta questo superamento è cristallino.   Fissate le date per il nuovo tour firmato Teatrozeta dello spettacolo La Locandiera, la compagnia rappresenterà per la prima volta all’Aquila Sabato 23 marzo alle ore 21.00 e Domenica  24 Marzo alle ore 18.00 al Gran TeatroZeta il Parco delle Arti. Successivamente la compagnia partirà per un tour nella Regione Abruzzo e sarà ospite a Castel Frentano Venerdì 5 Aprile, mercoledì 10 Aprile nel Teatro dei Marsi di Avezzano,  Giovedì 11 Aprile al Teatro Auditorium di Pineto e Venerdì 12 ad Atessa. Manuele Morgese e TeatroZeta mettono in opera un lavoro importante: infatti è la prima volta che allievi che si stanno formando per diventare attori, in un’Accademia  Drammatica abruzzese, mettono in azione i risultati di anni di studio, affrontando con una grande regia un classico del teatro e della letteratura italiana.   “L’ Accademia vuole essere una risposta fattiva di lavoratori dello spettacolo e attori professionisti che i molti enti teatrali e dello spettacolo presenti in Abruzzo esigono, è un forte segnale per la città dell’Aquila che ha l’occasione di ospitare la prima Accademia in regione è una risposta per quei giovani che vedono il mondo dello spettacolo come occasione lavorativa. Lo spettacolo La Locandiera, aiuterà gli allievi a fare esperienza su palco, a saggiare il pubblico e mettere in pratica gli insegnamenti impartiti dai migliori formatori in regione e  in Italia, tra i quali si citano Maurizio Scaparro, Cathy Marchand, Pino Micol, Riccardo Reim, Francesca La Cava, Massimiliano Cutrera, Corrado Accordino e molti altri…  Quindi la messa in scena dello spettacolo è un altro tassello verso l’obiettivo di far entrare questi giovani nel mondo dello spettacolo italiano”, queste le parole del regista e codirettore artistico della compagnia, Manuele Morgese.

di Redazione | 21/03/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it