We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Al Quirinale le consultazioni per la formazione del governo


Con i Presidenti di Senato e Camera, il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha iniziato questa mattina al Quirinale la prima giornata delle consultazioni per la formazione del nuovo Governo. Nella mattinata sono stati ricevuti dal Capo dello Stato il Gruppo Parlamentare Misto del Senato della Repubblica, il Gruppo Parlamentare Misto della Camera dei Deputati, la rappresentanza della Südtiroler Volkspartei e la Rappresentanza parlamentare della minoranza linguistica della Valle d'Aosta.  Nel pomeriggio, il Presidente Napolitano riceve il Gruppo parlamentare del Senato della Repubblica Per le Autonomie-PSI, il Gruppo parlamentare della Camera dei Deputati Sinistra Ecologia Libertà e i Gruppi parlamentari del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati Scelta Civica per l'Italia. Le consultazioni proseguono domani con il seguente calendario: ORE 9.30 Gruppi parlamentari del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati Movimento 5 Stelle ORE 10.30 Gruppi parlamentari del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati Il Popolo delle Libertà Gruppi parlamentari del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati Lega Nord e Autonomie ORE 12.15 Presidente Emerito della Repubblica, Senatore Carlo Azeglio Ciampi ORE 18.00 Gruppi parlamentari del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati Partito Democratico.

di Redazione | 20/03/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 cartolandia nuovo 2015 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it