We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Potenza (Potenza) - Dal 5 aprile al 2 giugno la 30^ Mostra internazionale d’illustrazione dell’Infanzia


Sarà inaugurata il 5 Aprile 2013 alle ore 18 nella Galleria Civica di Palazzo Loffredo la mostra “Le immagini della Fantasia” che rimarrà allestita fino al 2 giugno. Le immagini della Fantasia non è una semplice mostra ma è la rassegna che ha fatto guadagnare a Sàrmede, piccolo centro in provincia di Treviso, dove è nata nel 1982 da una intuizione di Stepan Savrel, noto illustratore di Praga trasferitosi in questo centro,  l’appellativo di “paese della fiaba”. Da allora la mostra ha proposto ogni anno ai suoi visitatori oltre 300 opere di artisti provenienti da tutto il mondo, per offrire un favoloso viaggio nell’immaginario fantastico di ogni Paese. Uno degli obiettivi principali del progetto è la diffusione di una cultura della bella illustrazione e per questo motivo la Mostra viaggia  instancabilmente. A partire dal 1991 la mostra ha viaggiato senza sosta in molte città italiane e straniere tra le quali Barcellona, Belluno, Bratislavia, Firenze, Francoforte, Genova,Giffoni, Lisbona, Istambul,Madrid, Milano, Napoli, Parigi, Roma, Siena, Siviglia,Stoccarda,Venezia, Verona, Vicenza, Vienna, assumendo il significato di illustrazione, e diventando il punto di riferimento della qualità dell’immagine destinata ai bambini e ragazzi. Ora approda a Potenza con le sue numerose attività rivolte all’infanzia (visite guidate, laboratori creativi e letture animate, per offrire l’occasione di scoprire il libro come strumento prezioso e privilegiato di educazione integrata ai vari linguaggi, di iniziazione al bello e all’arte. Un libro, di qualità, saprà insegnare al bambino a guardare e a vivere l’esperienza artistica con altri occhi e con un’accresciuta sensibilità. Si tratta di una rassegna internazionale che ha l’obiettivo di dare visibilità ai linguaggi dell’illustrazione cercando di cogliere l’esemplarità del percorso creativo di ogni autore nel contesto mondiale e promuovendo l’importanza culturale e la valenza pedagogica del libro anche attraverso una vasta gamma di attività didattiche. La Mostra da anni si è affermata come confronto imprescindibile per tutti coloro che si occupano di bambini e della loro necessità di vivere le immagini come elemento strutturalmente determinante della loro crescita. L’allestimento offre l’opportunità di ammirare 300 illustrazioni, realizzate da 150 artisti provenienti da tutto il monto. L’esposizione inoltre propone centinaia di libri per ragazzi, molti esposti per la prima volta in Italia. “La nostra città –ha detto il Sindaco Vito Santarsiero- si prepara ad accogliere correnti di fermento culturale tanto nazionali quanto internazionali. Le opere in mostra sono una selezione accurata ma generosa, rappresentativa dell’intero panorama artistico inerente al mondo dell’illustrazione relativa ai testi scritti. Un settore importante perché in grado di condurre grandi e piccoli alla scoperta di quel fantastico mondo costituito da immagini e parole che è il libro. E non possono che arrivare da tutto il mondo le illustrazioni che riguardano la fiaba, un genere universale, detentore di un sapere antico quanto il mondo. La fiaba rappresenta un genere letterario che non appartiene a nessuno, proprio perché appartiene a tutti, non possiede né confini né lingua: per questo motivo può essere apprezzato sia dai bambini sia dagli adulti.

di Redazione | 19/03/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it