We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Vittoria (Ragusa) - Presentato il comitato a difesa della scuola pubblica


Nella sala conferenze dell’Emaia, si è svolta un’assemblea pubblica contro i tagli nella scuola. “È stata un’assemblea molto partecipata – ha dichiarato l’assessore alla Pubblica Istruzione, Anna Mezzasalma – e voglio ringraziare tutti coloro che hanno preso parte al confronto. Tra questi, i parlamentari regionali Roberto Ammatuna e Giuseppe Digiacomo, che sono stati gli unici deputati iblei ad accogliere l’invito. C’erano molti dirigenti scolastici e parecchi docenti, e tutti assieme abbiamo discusso delle iniziative da intraprendere per salvare la scuola dai drastici tagli voluti dal governo nazionale. L’assemblea è stata l’occasione per presentare il Comitato a difesa della scuola pubblica, composto da operatori scolastici e genitori e aperto a tutti i soggetti sociali che hanno a cuore le sorti dell’istruzione. Su proposta dell’onorevole Ammatuna, verrà istituito un tavolo tecnico, in seno al quale saranno verificate le proposte concrete da portare all’esame della Regione. All’incontro era presente la Rete degli studenti, ma purtroppo c’erano pochi giovani: mi piacerebbe invece che i ragazzi fossero tra i protagonisti di questo movimento, e dunque auspico un più pieno coinvolgimento, e perciò sollecito la Consulta giovanile a farsi promotrice di un’azione di sensibilizzazione e di impegno a tutela della scuola pubblica”.

di Redazione | 06/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it