We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Pisl, la firma. Siglato l’accordo con i capofila del crotonese


L’Assessore al Bilancio e alla Programmazione Nazionale e Comunitaria, Giacomo Mancini, ha siglato, nell’Aula Magna del Liceo Ginnasio Pitagora – l’accordo di programmazione negoziata con il Presidente della Provincia di Crotone, Stanislao Zurlo, e i sindaci dei comuni di Santa Severina, Mario Caruso, e Luigi Arrighi di Cirò. Sono loro, infatti, i capofila dei Pisl (i Progetti Integrati per lo Sviluppo Locale) ammessi a finanziamento nel crotonese. La Provincia guida quattro partenariati di progetto per i Pisl “Qualità della vita”, “Mobilità intercomunale”, “Sistemi Turistici” e “Sistemi produttivi”; il Comune di Santa Severina e quello di Cirò sono a capo dei partenariati di due Pisl ammessi a finanziamento nella tipologia “Borghi d’eccellenza”. Con questa firma – che vale 36.850.545 euro per un totale di 6 Pisl – la Regione e i capofila sottoscrittori assumono congiuntamente precisi obblighi rispetto all’utilizzo delle risorse e alla realizzazione degli interventi, secondo quanto stabilito dai 13 articoli di cui l’atto amministrativo si compone. «Questo non è un convegno in cui si esprimo intenti che un giorno forse saranno realizzati – ha chiarito Mancini – ma siamo qui per celebrare un momento solenne. Oggi sigliamo un atto formale per dare avvio ai lavori. Tocca alle amministrazioni locali ora rimboccarsi le maniche per trasformare i progetti in opere. Potranno, infatti, essere aperti i cantieri grazie ai fondi europei stanziati dalla Regione Calabria. Tra l’altro – ha aggiunto l’Assessore – tagliamo un traguardo importante con otto giorni d’anticipo rispetto alla data prevista dal cronoprogramma. E anche questo è un segnale di cambiamento e di operosità. Con la stessa celerità si dovrà arrivare alle altre due scadenze improrogabili: entro il 31 dicembre del 2013 è necessario fare impegni di spesa giuridicamente vincolanti; e i lavori effettivi dovranno terminare entro il 31 dicembre 2015». Insieme a Mancini, al Presidente della Provincia e ai sindaci firmatari, c’erano il responsabile regionale del procedimento, l’ingegnere Luigi Zinno; il consigliere regionale, Salvatore Pacenza; e l’Assessore provinciale di Crotone, Giovanni Lentini. In sala anche gli amministratori crotonesi dei comuni che fanno parte dei partenariati di progetto e gli studenti delle ultime classi del Liceo. Anche Antonella Stasi, non presente per sopraggiunti impegni istituzionali, ha voluto inviare attraverso una lettera il suo messaggio all’Assessore Mancini e agli amministratori crotonesi: «Il lavoro svolto dalla Regione, dimostra quanto sia importante e costruttivo affiancare le amministrazioni locali, fornendo strumenti significativi di crescita per i territori e per i piccoli centri della nostra provincia – scrive la Vicepresidente della Giunta Regionale -. Questo territorio possiede e può esprimere potenzialità che consentono di attrarre anche risorse private, ma bisogna ben lavorare per non sprecare né il tempo né il denaro».

di Redazione | 09/03/2013

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it