We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Potenza (Potenza) - Sindaco e assessore hanno presentato lo Sportello unico per le attività produttive


“Un servizio nuovo e avanzato per le nostre imprese. Viene premiato un lungo lavoro di approfondimento di norme e di problematiche connesse sia alla nascita sia agli iter autorizzatori relativi alle attività produttive. Questo nuovo ambiente telematico diventa esso stesso strumento di promozione e sviluppo del nostro territorio, sarà più semplice la conoscenza e sarà più trasparente l’operare per le nostre imprese. Il Comune di Potenza rafforza i suoi processi di innovazione guardando al futuro”. Così il Sindaco di Potenza Vito Santarsiero nel corso della conferenza stampa di presentazione dello Suap (Sportello unico per le attività produttive), accessibile da un apposito link presente sul sito istituzionale dell’Ente www.comune.potenza.it, alla quale ha preso parte insieme all’assessore alle Attività produttive Luciano De Rosa. Presente anche la dirigente Scavone e i funzionari Laraia e Travagliante che hanno curato la parte normativa e informatica del progetto. “Sono soddisfatto per aver raggiunto uno degli obiettivi che il Sindaco mi aveva affidato, – ha spiegato l’assessore De Rosa – sono certo che diventeremo punto di riferimento anche per altre Amministrazioni. Sono orgoglioso del fatto che il processo sia stato gestito completamente ‘in house’, utilizzando al meglio le ottime professionalità delle quali il nostro Comune dispone, offrendo uno strumento innovativo, evitando di gravare sulle casse dell’Ente”. Lo Sportello Unico per le Attività Produttive è lo strumento attraverso il quale vengono unificate, in un solo procedimento, tutte le autorizzazioni necessarie per la realizzazione, l’avvio, la modifica, o la cessazione di attività di produzione di beni e/o di erogazione di servizi. Lo Sportello permette all’imprenditore, reale o aspirante, di non dover più affrontare iter autorizzatori complessi e intricati, che coinvolgono diversi enti e pubbliche amministrazioni. In quest’ottica, lo S.U.A.P. esplica un'azione di raccordo tra tutte le pubbliche amministrazioni coinvolte e si pone come interlocutore unico nei confronti dell ' imprenditore e dei suoi consulenti tecnici e commerciali. Per il cittadino, lo Sportello Unico rappresenta un utilissimo strumento attraverso il quale vengono unificate, in un solo procedimento, tutte le autorizzazioni necessarie per la realizzazione, l'avvio, la modifica o la cessazione di imprese per la produzione di beni e servizi.   Nel corso dell’incontro è stato spiegato come le pratiche vadano presentate tramite posta elettronica certificata (Pec)  o attraverso un’applicazione web. L’imprenditore potrà aprire la propria attività una volta ottenuta la ricevuta telematica che attesta la regolarità formale dell’inoltro della pratica. Gli interessati avranno la facoltà in ogni momento di conoscere lo stato della propria pratica, attraverso il codice identificativo che verrà attribuito alla medesima al momento dell’invio. E’ stato inoltre precisato che le sezioni sono comunque migliorabili e implementabili, sulla scorta di quanto suggeriranno per via telematica gli utenti.

di Redazione | 05/02/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it