We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Giulianova (Teramo) - Disagio sociale, iniziata la distribuzione dei pasti gratuiti alle persone in difficoltà economica


E' iniziata oggi la distribuzione domiciliare dei 62 pasti gratuiti ai nuclei familiari, alle persone sole ed ai disabili che versano in difficoltà economica individuati sulla scorta del bando emanato dal Comune. I criteri utilizzati nella selezione, oltre al reddito ISEE non superiore a 5 mila euro, hanno tenuto conto di altri indicatori di disagio, costituenti peraltro indici di preferenza: possesso di una condizione di disabilità (per il richiedente o un componente del suo nucleo familiare); stato di disoccupazione; abitazione in locazione; precedente presa in carico da parte dei Servizi sociali del Comune. Per la graduatoria, di durata annuale, si è seguito il criterio del redditto più basso e, nel caso di reddito di pari importo, è stata data priorità alla criticità della condizione sociale. La distribuzione viene effettuata, durante l'ora di pranzo, per l'intero corso della settimana, festivi inclusi. Ad effettuarla, dal lunedì al venerdì, è un dipendente comunale, mentre il sabato, la domenica e i festivi provvederanno le associazioni di volontariato. Il progetto, ideato ed organizzato dall'assessore alle Politiche sociali Nausicaa Cameli (nella foto), ha ricevuto la preziosa collaborazione, oltre che dalle associazioni di volontariato, dalla PAP Ristorazione e dalla CIR Food – Cooperativa Italiana di Ristorazione di Guidonia (Roma).

di Redazione | 02/02/2013

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia Thun Rossano bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it