We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Ciro' (Crotone) - Assistenza domiciliare per anziani e disabili. Assegnazioni 7 borse lavoro per 4 mesi


Servizi sociali, assistenza domiciliare a favore di soggetti anziani e disabili. Il comune di Cirò, insieme ad altri, fa parte del “Piano degli interventi socio – distrettuale” finanziato dalla regione Calabria. L’Ente ha pubblicato un avviso pubblico per l’assegnazione di 7 borse lavoro. Il servizio prevede una durata di mesi 4 mesi. La domanda, sia per i borsisti che per i beneficiari, - riferisce testualmente una nota dell'Amministrazione comunale di Cirò - dovrà pervenire entro e non oltre venerdì 8 febbraio 2013 alle ore 12. Paletta: Garantire il miglioramento della qualità della vita delle fasce deboli Tutelare le fasce più deboli – dichiara l’assessore ai servizi sociali Francesco Paletta – rimane e continua ad essere la nostra priorità insieme all’attenzione verso le esigenze dei giovani. La grave crisi economica che stiamo vivendo ha determinato particolari ed ulteriori disagi e difficoltà. Infatti questo progetto – continua – oltre a garantire assistenza a soggetti non autosufficienti, incentiva soprattutto tutti quei giovani che sono in attesa di lavoro. In un momento precario come questo – conclude Paletta – bisogna cogliere ogni opportunità che si presenta. Pulizia e riordino dell’alloggio, spesa e rifornimenti, cura dell’igiene personale, aiuto alla vestizione, aiuto all’assunzione dei pasti, aiuto nella mobilitazione attiva e passiva della persona non autosufficiente, segnalazione in caso d’urgenza al medico di medicina generale di eventi particolarmente significativi, sostegno psicologico, azione di stimolo alla partecipazione a momenti di vita associativa. Saranno queste le attività di assistenza prevista.   Possono richiedere il servizio i soggetti in possesso che hanno compiuto 70 anni di età alla data di scadenza dell’avviso pubblico, quelli che trovano in oggettive situazioni di disagio dovuti a stato di salute, minorazioni psico – fisiche, marginalità sociale, reddito e  limitata autonomia. Lo stato di invalidità deve essere dimostrata mediante certificazione medica. Potranno beneficiare del servizio le prime 14 persone in graduatoria.    I borsisti selezionati avranno la funzione di curare la redazione del progetto, di verifcare l’attuazione degli scopi dello stesso e di coordinare gli operatori impiegati e le attività  previste nell’ambito del progetto di cui al presente avviso, per garantire un percorso di  integrazione sociale di soggetti anziani attraverso anche attività ricreative – culturali. L’affidamento della borsa lavoro avverrà con  determinazione dirigenziale, successiva all’espletamento delle procedure di valutazione  da parte della commissione esaminatrice. A questi, verrà corrisposta un’indennità mensile pari ad  €. 600,00 omnicomprensivo di  spese e oneri accessori.   La domanda deve essere redatta sull’apposito modulo predisposto dal Comune che è scaricabile dal sito internet www.comune.ciro.kr.it. Queste saranno istruite da apposita commissione comunale.

di Redazione | 19/01/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it