We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Benvenuta Raffaella Maria: una festa in “famiglia” nella casa comunale per la prima nata del 2013


Una festa! Una bella festa “in famiglia” quella che la piccola Raffaella Maria, la prima nata del 2013 a Crotone, in Calabria ed in Italia, ed i suoi giovanissimi genitori Francesco e Giusy, hanno vissuto nella sala consiliare del Comune di Crotone. Una cerimonia che il sindaco Peppino Vallone ha voluto istituire per la felice circostanza che la prima nata in Italia sia stata proprio una bambina crotonese e che ogni anno a gennaio si terrà nella casa comunale per festeggiare, quale segno di positività per tutta la comunità, il primo o la prima nata. Sotto lo sguardo protettivo dei suoi genitori, con l’emozione dei nonni e di tutti i parenti presenti nella casa comunale, la piccola Raffaella Maria ha regalato a tutti il suo dolcissimo sorriso. Ad abbracciare ed augurare a nome del sindaco e di tutta la comunità crotonese la neo concittadina l’assessore alla cultura Antonella Giungata e l’assessore alle politiche sociali Filippo Esposito. Presenti anche il segretario generale Teresa Mansi e il dirigente del settore politiche sociali Vincenzo Scalera. Proprio perché è stata una festa in famiglia e non un incontro tra cittadini ed istituzioni che l’amministrazione comunale, come è uso per ogni nuova nata nel nucleo familiare, ha fatto omaggio di doni alla piccola Raffaella Maria oltre alla pergamena con la quale la comunità augura ogni bene alla bimba che l’assessore Giungata e l’assessore Esposito hanno consegnato ai giovani ed emozionati genitori. “La presenza di Raffaella Maria nella casa comunale, che è la casa di tutti i cittadini” ha detto l’assessore alla cultura Antonella Giungata “è un momento di festa per tutta la comunità crotonese. E tra queste mura che si svolge la vita di una comunità, per questo ospitiamo i ragazzi delle scuole e gli avvenimenti più significativi per la nostra gente”.Noi le saremo vicino, così come saremo vicino alla sua famiglia ed a tutte le famiglie che si nascono nella nostra città. A Raffaella Maria auguriamo ogni bene” ha aggiunto l’assessore Giungata L’assessore alle Politiche Sociali Filippo Esposito ha sottolineato il concetto di famiglia relativo alla comunità di Crotone: “ciascuno deve portare il suo contributo. L’unità, la solidarietà, la vicinanza sono valori di cui non possiamo fare a meno per andare avanti. La presenza di Raffaella Maria nella casa comunale è un segnale di speranza per tutta la comunità di Crotone.” Una bella giornata vissuta dunque dalla comunità crotonese che come ha detto la giovanissima mamma (nella foto insieme alla piccola e al papà), visibilmente emozionata “scalda i cuori e ci fa sentire vicinissimo l’affetto di tutti”

di Redazione | 18/01/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it