We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Trovato ordigno bellico nel centro storico. Oggi chiuse le scuole di G. Rizzo e l’Inps


Un residuato bellico della seconda guerra mondiale rinvenuto nel Centro storico. Il sindaco Giuseppe Antoniotti ha firmato un’ordinanza per disporre la chiusura delle scuole primarie e dell’infanzia di Via G. Rizzo e degli Uffici Inps, in località Traforo, per stamattina, venerdì 18 gennaio 2013, in modo da permettere agli artificieri di provvedere al disinnesco dell’ordigno. Il provvedimento è stato emesso ieri sera non appena ricevuta la comunicazione da parte delle Forze dell’Ordine intervenute sul posto del rinvenimento. La polizia municipale già ieri sera (giovedì, 17 gennaio) ha provveduto a chiudere al traffico veicolare e pedonale il tratto della Strada provinciale Rossano - Sila compreso tra Via Acqua di Vale e l’intersezione con Via Traforo e ad isolare con apposite transenne e segnalazione mobile l’area “rossa” compresa attorno alle scuole primarie e dell’infanzia di via G. Rizzo e gli uffici Inps.

di Redazione | 18/01/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it