We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cividale Del Friuli (Udine) - Cividale del Friuli capofila per i servizi informatici di 11 Comuni


Cividale del Friuli confermato Comune capofila per i servizi informatici fino al 2015 per 11 Municipi. L’accordo originario, del marzo 2008, attua la convenzione per gestire in forma associata i servizi informatici fra i Comuni di Cividale del Friuli, Buttrio, Corno di Rosazzo, Moimacco, Pavia di Udine, Pradamano, Premariacco, Remanzacco, San Giovanni al Natisone. Sono entrati a far parte, di recente, pure i Comuni di Prepotto e Torreano.   L’efficacia di questo sistema, la sua utilità e, infine, la sua economicità, sono le caratteristiche fondamentali in base alle quali i partner hanno deliberato rinnovo del sevizio fino al 2015.   Di cosa si occupa l’ufficio informatico associato? Valutazione, predisposizione e redazione degli atti per lo svolgimento delle gare d’appalto di servizi informatici associati come, ad esempio, l’assistenza software e hardware, la sicurezza informatica, oppure il back-up remotizzato. Ma anche il controllo e la valutazione dei servizi appaltati e, non ultimo, il raccordo tra gli stessi Comuni associati e il Servizio informativo ed E-government della Regione Friuli Venezia Giulia.   “Anche nel settore informatico è necessario che la collaborazione fra le amministrazioni locali sia intensa - spiega l’assessore all’innovazione tecnologica, Flavio Pesante -. Con risorse in continua diminuzione, la sfida degli enti locali è ottimizzare e riorganizzare i servizi. In questo quadro, l’informatica è un aiuto fondamentale: le nuove tecnologie sono una grande opportunità per garantire maggiore efficienza, economicità e trasparenza nell’erogazione dei servizi ai cittadini, cui bisogna fornire risposte. L’innovazione tecnologica deve essere uno strumento, non un fine. Il Municipio di Cividale del Friuli, pertanto, mette a disposizione degli altri Comuni le professionalità interne agli uffici per proseguire nel lavoro di squadra fin qui prodotto”.   La gestione associata promuove l’integrazione tra i Comuni che la compongono, il miglioramento dell’efficienza delle funzioni e dei servizi erogati ai cittadini nell’intero territorio, anche tramite l’ottimizzazione delle risorse finanziarie, umane e strumentali. È uno strumento mediante grazie al quale gli enti convenzionati assicurano l’unicità di conduzione e la razionalizzazione delle procedure. 

di Redazione | 17/01/2013

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it