We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Morano Calabro (Cosenza) - Morano verso l’Urbanistica negoziata: avviso per le manifestazioni d’interesse al Piano strutturale comunale


Dalla presentazione, nel dicembre 2011, delle proposte di scenario del nuovo Piano Strutturale Comunale, alla chiusura della prima fase della formazione del Piano: un anno di intenso lavoro, premiato dalla positiva conclusione della Conferenza di pianificazione lo scorso dicembre, che consente di fatto l’avvio dell’elaborazione definitiva dell’importante strumento urbanistico .   La pubblicazione dell’avviso per l’acquisizione delle manifestazioni d’interesse utili alla definizione del Piano  dà  ora inizio alla seconda fase, entrando  così nel vivo della progettazione del P.S.C. e del suo Regolamento Urbanistico.  Un metodo, questo,  che permette all’Amministrazione comunale di costruire il programma strutturale in perfetta attinenza a quanto stabilito dall’art.2 della Legge Urbanistica Regionale 19/2002, che sollecita le amministrazioni a sviluppare forme di partecipazione attiva dei soggetti portatori di interessi; ed in perfetta aderenza alle pratiche innovative dell’Urbanistica negoziata. E’ utile ed efficace sottolineare a parer nostro l’aspetto altamente innovativo del modus procedenti: la collaborazione mediante coinvolgimento diretto dei cittadini e delle le forze socio-economiche insistenti in loco, a cui è richiesto  di proporre  interventi empirici e immediatamente eseguibili purché coerenti con quanto già fissato  dalle linee generali del Piano e siano classificabili quali portatori di reali interessi in sintonia con  esigenze di carattere pubblico.   L’avviso ha  carattere consultivo e compone  un quadro conoscitivo delle istanze sociali ed economiche presenti sul territorio comunale o  che intendano insediarvisi. Si rivolge a cittadini proprietari fondiari e immobiliari, operatori in campo agricolo, artigianale, commerciale, industriale e terziario. Le proposte pervenute avranno una valenza operativa nella stesura del P.S.C. già delineate nel Preliminare. E saranno attuate sulla base di accordi di programma bilaterali tra le parti, in armonia con  tutti gli strumenti contemplati dalla Legge Regionale per la gestione del territorio n.19/02. Accordi, atti d’obbligo, contratti d’area,  faranno da corollario al P.S.C. e  diventeranno esecutivi subito dopo l’approvazione ultima del PSC.   Le documentazioni di riferimento per la stesura delle manifestazioni d’interesse sono le tavole n.10 - PSR Scenario di riferimento; e 11 – PSM Schema delle scelte di pianificazione”; e il Regolamento Urbanistico. Il fascicolo preliminare del PSC è disponibile sul sito internet del Comune di Morano all’indirizzo www.comunemoranocalabro.it/PSC/Default.aspx. Mentre il termine per depositare idee e proposte utilizzando l’apposito schema scaricabile sempre dal portale dell’Ente,scade il 12  febbraio 2013. Ulteriori informazioni possono ottenersi contattando il martedì e il giovedì mattina l’Ufficio Gestione del Territorio sito al pian terreno della sede municipale, tel. 0981/31021 int 46.

di Redazione | 16/01/2013

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it