We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Ampia partecipazione all’incontro sulla operazione organizzato dall’Associazione “Anima longobucchese”


Promosso dall’Associazione Culturale “Anima Longobucchese” in collaborazione con Confcooperative Calabria, si è svolto, presso la sala Auser, un incontro sul tema “Cooperazione strumento per la creazione di lavoro la valorizzazione del territorio e lo sviluppo del welfare. Dallo sviluppo del Welfar al Welfar dello Sviluppo. Approfondimenti sul Piano Regionale degli interventi e dei Servizi Sociali e sulle Norme per la promozione e lo sviluppo della Cooperazione sociale”. Davanti ad un folto pubblico che ha gremito la sala, ha relazionato la bravissima quanto emozionatissima Caterina Simari, Laureata in Scienze Sociali, che ha trattato sul valore della cooperazione in ambito sociale, in riferimento soprattutto all’approvazione del Piano sociale di zona. “Anche Longobucco come molti altri paesi della Calabria hanno bisogno di rivedere alcune aree di intervento in alcuni settori di bisogno quali: valorizzare la famiglia mediante azioni di supporto rivolte ad alcune categorie sociali come anziani e minori, interventi per contrastare la povertà, un sostegno ai disabili ma anche ad anziani non autosufficienti, prevenire e contrastare un fenomeno che sta crescendo come il “bullismo” ma anche contrastare la dipendenza dalle droghe”. Sono intervenuti all’incontro: Katia Stancato Presidente Regionale di Confcooperative Calabria; Giovanni Romeo Presidente Regionale di Federsolidarietà. Hanno partecipato al dibattito: Il sindaco Luigi Stasi, il rappresentante Udeur Carmine Forciniti. Pino Cruceli, Teresa Bevacqua, Giovanni De Simone e tanti altri che hanno con interesse seguito le varie fasi del dibattito chiedendo spiegazioni e ponendo quesiti.   Francesco Madeo  

di Redazione | 03/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it