We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Emergenza rifiuti, incendiati molti cassonetti e la relativa spazzatura. Aumentano i rischi nella cittadina ionica


di ANTONIO IAPICHINO - Peggiora sempre di più la situazione legata alle difficoltà per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Una questione che viene avvertita fortemente dalla popolazione. La quantità di rifiuti che si sta accumulando vicino ai cassonetti è sempre maggiore. “Collinette” di spazzatura che fanno da cornice all’arredo urbano. Ma i problemi non finiscono qui. Infatti, ieri mattina (10 gennaio) in diverse zone di Mirto i cittadini si sono svegliati con una visione per niente piacevole: ignoti hanno dato alle fiamme vari cassonetti e tutta la spazzatura che era accumulata dentro e a attorno a essi. Per spegnerli è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco, giunti dal distaccamento di Rossano e Trebisacce. In alcuni tratti, come nella centrale Via Risorgimento, risultava quasi impossibili poter camminare lungo il marciapiede, a causa dei residui di spazzatura bruciata. Nella mattinata ancora si avvertiva un odore nauseante e si notava il fumo che fuoriusciva da alcuni cassonetti. Alcuni cittadini hanno lamentato la pericolosità anche di tipo igienico – sanitario. Non è la prima azione in tal senso. Come si ricorderà, anche qualche giorno addietro, in varie zone del territorio comunale di Crosia, sono stati incendiati altri cassonetti e la relativa spazzatura. Altre volte, invece, i contenitori sono stati rovesciati in mezzo alla strada stracolmi di rifiuti, determinando lo spargersi dell’immondizia per l’intera carreggiata, determinando disagi a numerosi automobilisti che, per raggiungere le proprie abitazioni sono stati costretti a optare per percorsi alternativi. Mercoledì mattina, in occasione della manifestazione dei sindaci del basso Jonio e della Valle del Trionto  sulla questione rifiuti, gli stessi primi cittadini hanno lanciato un appello ai propri amministrati: il bisogno di mantenere la calma e usare il buonsenso.

di Redazione | 11/01/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it