We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - Consegnati lavori recupero manutenzione e messa in sicurezza Parco giochi Torre di Milone


Consegnati i lavori riguardanti il recupero funzionale, la manutenzione e la messa in sicurezza del Parco giochi ubicato in prossimità della Torre di Milone. Alla formale cerimonia di consegna, sono intervenuti il sindaco Gianni Papasso, gli assessori Tufaro, Mungo, Grosso e Conte, il rappresentante dell’impresa appaltatrice IMC, Giuseppe Salerno, il direttore dei lavori, Arch. Nicola Bruno e i tecnici progettisti dell’ente. Il Parco giochi, situato a latere della Tangenziale, in adiacenza del monumento conosciuto come la Torre di Milone, venne realizzato alla fine degli anni 90 e inaugurato dal Governatore del tempo della regione Calabria, Rosario Olivo. Occupa una superficie coperta di circa 700 mq., e si affaccia direttamente su strada pubblica. La struttura, gestita direttamente dall’ente locale, pur presentando alcune criticità, dal punto di vista della fruizione risulta essere molto frequentato. Soprattutto durante le stagioni miti, di sera o nei giorni festivi numerosi sono genitori che accompagnano i propri bambini al parco che diventa quindi, un luogo di incontro e di socializzazione sia per i ragazzi che per le famiglie. Il Parco giochi della Tangenziale est, risulta essere, infatti, una struttura pubblica di estrema valenza sociale per la comunità che la ospita e per le realtà limitrofe. Il Parco giochi, negli ultimi anni, è stato interessato da diversi fenomeni di degrado che non garantiscono pienamente sicurezza e funzionalità della struttura,tra cui, il deterioramento dei giochi, della pavimentazione, sommati a piccoli fenomeni di dissesto delle parti murarie. L’area esterna al Parco, marciapiedi e spazio verde risultano, inoltre, non completati o deteriorati e necessitano di interventi di sistemazione e completamento al fine di rimodulare e riqualificare gli accessi pedonali alla struttura pubblica. Oggi, infatti, la struttura ludica, per essere in linea con le norme e gli standars di sicurezza imposte dalle normative legislative e costruttive vigenti, necessita di diversi interventi che la rendano perfettamente idonea alla pratica per cui è stata pensata . Il progetto che verrà realizzato, si pone l’obiettivo di dare risalto, anche visuale, agli ambienti recuperati. Per il dimensionamento funzionale delle opere progettate in particolare, si è tenuto conto delle norme riguardanti, l’accessibilità, e la fruibilità da parte dei diversamente abili; la sicurezza in fase di esercizio dell’opera; il contenimento dei costi di gestione e manutenzione; le l’idoneità alle disposizioni del Regolamento edilizio ed igiene vigente in ambito comunale. In sintonia con una letteratura ormai consolidata, che ha indagato sugli aspetti che qualificano la progettazione di ambienti a misura delle diverse fasce di età, le tipologie, i colori e le forme dei giochi, unitamente alle forme e ai colori degli elementi di arredi, e alla pavimentazione scelta, sono stati pensati e progettati,in un quadro di fruizione in sicurezza, in modo da stimolare emozioni sensoriali di serenità e gioia nei bambini, primi e privilegiati fruitori delle strutture in progetto. A margine della cerimonia, il sindaco Papasso, ha evidenziato l’attenzione dell’ente verso la struttura ludica che da vita e colore alla zona. Ma ha ribadito l’impegno dell’amministrazione comunale a tutto tondo sul territorio, da Sibari a salire al Capoluogo. Nell’occasione, ha anticipato alcuni progetti di prospettiva che interesseranno l’area del Parco Milone, dove si pensa di realizzare anche un anfiteatro. Ma, il sindaco Papasso, ha parlato anche del recupero strutturale della Torre di Milone e della strada dei mulini ad acqua. Intanto, ha concluso, riferendosi al parco ludico, un altro impegno dell’agenda amministrativa, nel volgere di breve tempo, verrà tradotto in realizzazioni concrete.

di Redazione | 09/01/2013

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it