We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Giulianova (Teramo) - Il giornalista Paolo Di Mizio in visita di cortesia dal sindaco


Il giornalista Paolo Di Mizio, noto volto di Canale 5 dove ricopre l'incarico di caporedattore e responsabile della cosiddetta nightline, ha fatto visita nella mattinata di ieri al sindaco Francesco Mastromauro intrattenendosi piacevolmente con il primo cittadino, a cui – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio di Staff del Sindaco - ha espresso stima e simpatia ricordando le sue origini colonnellesi e dal quale ha ricevuto in dono una copia del volume Giulianova e la civiltà balneare di Sandro Galantini. Di Mizio, laureato in Lingue e Letterature straniere, ha iniziato la sua carriera giornalistica come corrispondente dalla Gran Bretagna per l'agenzia di stampa NEA,  e, successivamente, ha scritto per vari giornali e settimanali, tra i quali Il Mondo, Epoca, Amica, Oggi e La Domenica del Corriere, per la quale è stato inviato speciale. In televisione ha lavorato, tra l'altro, come inviato speciale al settimanale giornalistico di Canale 5 Tv-Tv (1987-1989), e quindi ha collaborato ed in seguito ha condotto “Medicina a confronto”. Nel marzo 2007 Paolo Di Mizio ha pubblicato il romanzo Storia di Giuseppe e del suo amico Gesù, edito da Marsilio e presentato nel maggio del 2008 a Giulianova, città che ama moltissimo e dove torna sempre molto volentieri essendo stata peraltro scelta come residenza dai genitori.

di Redazione | 09/01/2013

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it