We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Proseguono le iniziative della Pro loco


di ANTONIO IAPICHINO - Proseguono con successo le iniziative invernali 2012/2013, pianificate dalla Pro-loco Crosia. In questi giorni si stanno svolgendo varie attività, in occasione delle festività natalizie. A partire dal primo dicembre scorso sono state realizzate attività per bambini (babycinema e animazione – “Raperonzolo dei fratelli Grimm”), la rappresentazione “Il B&b di don Ciccio” con l’Associazione Carpe diem, - compagnia teatrale “I tinti”, la maratona Telethon, l’assemblea generale dei soci della pro loco, con relativa cena sociale, la serata di solidarietà alla mensa dei poveri, la fiaba animata “Il mago di Oz”.  Il 29 dicembre scorso la presentazione del nuovo libro di Francescomaria Tedesco. I prossimi appuntanti prevedono: il 6 gennaio la “Befana in piazza Rossa”, in collaborazione con l’associazione “Giovani contro”, il 15 gennaio la rappresentazione “Matrimoni e viscuvati”, con la compagnia teatrale “Hercules” di Catanzaro, il 9 febbraio la rappresentazione teatrale “Giu ffra e il mare”,  con la compagnia dell’Acquario di Cosenza e “Corso di danza popolare”. Il 17, 18 e 19 la pro loco organizzerà manifestazioni per il Carnevale. Il 2 marzo il cabaret “Chissu è de’ nostri”, con Piero Procopio (Compagnia Hercules di Catanzaro). Il 23 marzo è prevista la rappresentazione teatrale “E fuori nevica”, con la compagnia teatrale “Il sipario” di Spezzano Albanese. 

di Redazione | 01/01/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it