We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Sezze (Latina) - Servizi di asilo nido in regime di convenzionamento, il Comune chiede un contributo alla Regione


Il Comune di Sezze, con delibera di Giunta n. 125 del 27 maggio 2010, ha inoltrato alla Regione Lazio un’istanza di finanziamento pari a euro 63.602,00 per l’erogazione di servizi di asilo-nido in regime di convenzionamento con enti gestori accreditati. L’Ente Comunale, non disponendo di una propria struttura, - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale - ha deciso di erogare il servizio suddetto, definendo ambiti di collaborazione con privati gestori di asili nido. La Giunta Comunale, con deliberazione n.157 del 23 giugno 2009, ha proceduto all’accreditamento di due strutture di asilo nido presenti sul territorio (Il Trenino dei Piccoli e I Monelli), stipulando un’apposita convenzione che regola i rapporti e gli ambiti collaborativi tra il Comune di Sezze ed i gestori degli asili nido. “La popolazione residente in età di asilo nido – ha spiegato l’Assessore ai Servizi Sociali, Umberto Marchionne-  ammonta a circa 650 unità, mentre è inferiore alle 30 unità in numero dei bambini iscritti negli asili nido privati. Il motivo è da ricercare nella scarsità delle strutture e nei costi delle rette troppo elevati ma, anche per una diffidenza verso i servizi privati. Pochissime famiglie di fatto usufruiscono di questo importante ed essenziale servizio capace di assicurare sia un adeguato sviluppo psico-fisico dei bambini che favorire e agevolare l'accesso e/o la permanenza della donna nel mondo del lavoro. L’intervento attuato dall’Amministrazione Comunale, invece, è finalizzato ad incrementare il numero degli utenti degli asili nido e, contestualmente, delle strutture, attraverso un sostegno economico pubblico. Ciò si traduce con l’istituzione della retta di frequenza agevolata che si concretizza nella forma dell’erogazione i un contributo integrativo a sostegno dei redditi delle famiglie. Le rette di frequenza agevolate sono differenziate per ciascun nucleo familiare secondo la fascia di reddito di appartenenza”.

di Redazione | 01/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it