We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Altomonte (Cosenza) - Concluso il workshop Viva. Una giornata di incontro e di confronto, dedicato allo sviluppo di idee progettuali


Si è svolto   l’11 dicembre presso il Convento dei Domenicani di Altomonte l’interessante Workshop dal titolo “Come produrre cultura nelle aree interne”. Il laboratorio altomontese, è stato un momento di riflessione sulla valorizzazione delle aree interne e persegue gli obiettivi di qualificazione dell’offerta culturale locale, di attrattività turistica, di crescita delle competenze e delle gestioni creative attraverso eventi di arte contemporanea in sinergia con il capitale umano giovanile presente nel comprensorio e avvia un percorso di sviluppo sulle capacità progettuali in cooperazione.  Il workshop rientra nel progetto “Viva performance Lab “ - in partnership tra il Comune di Cosenza, il MAXXI e l´Università della Calabria, finanziato dalla Regione Calabria (POR Calabria FESR 2007/2013), che ha portato a Cosenza alcuni dei principali esponenti della performance contemporanea (Minerva Cuevas, Francesca Grilli, Núria Güell, Aníbal López, Yoshua Okón, Adrian Paci e Cesare Pietroiusti).   Durante la giornata di lavoro altomontese, i relatori hanno sottolineato l’importanza di creare un legame imprescindibile, che è poi il propulsore della missione del progetto “VIVA”, che mira a stabilire tra artisti, creativi e associazioni culturali che operano nel territorio cosentino un legame con il contesto culturale internazionale. Ad Altomonte, a fare da mediatrici tra le espressioni artistico-culturali del nostro territorio, è stata Francesca Conti (coordinatore del progetto VIVA Performance Lab ed esperta scouting) e Katharina Trabert (delegata della rete internazionale Trans Europe Halles), che hanno messo a disposizione la loro esperienza nell’ambito culturale e turistico, per un confronto, dedicate allo sviluppo di idee progettuali. Infine Giovanni Viceconte (Curatore,  giornalista di  Flash Art, responsabile del  progetto 2 Vido e  dell’archivio ArtHub.it targato  UnDo.net), ha  affrontato la tematica  sugli interventi d’arte contemporanea nei piccoli centri  – l’esperienza nel borgo di Altomonte”.   Interessante è stato l’intervento di Salvatore Iaconesi (ingegnere elettronico, hacker e artista) e Oriana Persico, due personalità unite dalla passione per l’informatica, la Rete e le nuove tecnologie, i quali, hanno suggerito la creazione di una piattaforma di dibattito “globale” per  affrontare i temi   legati all’innovazione  alle attività critiche e creative, cercando attraverso la rete    di creare  possibilità   per la valorizzare delle risorse presenti sul territorio (associazioni, aziende, prodotti, paesaggio ecc.).   Tra le associazioni  ed enti presenti al workshop:  “La Spiga”(Lungro CS), “Ragnatela Cultura” 8Altomonte), “Parco avventura – Orme nel parco” (Zagarise CZ),   UNICAL . Coperativa San Gicaomo ( Altomonte), “L’officina delle Idee”(Castrolibero), Casa diritti sociali ( Roggiano Gravina), Coop Sociale “Magnolia” ( Rossano), Parco “Tommaso Campanella” (cosenza).   Il sindaco di Altomonte, Gianpietro Coppola, ha  sottolineato : “ puntare sull’arte contemporanea si sta rivelando una sfida vincente nel nostro territorio e  dimostra   la crescita e la consapevolezza che la cultura può e deve rappresentare un fattore di sviluppo non solo sociale, ma anche economico in grado di generare conoscenza, competenze, occupazione e di incoraggiare in modo significativo la capacità di attrazione turistica, attraverso il contributo delle varie risorse presente sul territorio.  In questa programmazione continua il Sindaco Coppola, il ruolo della tecnologia e della rete non può essere marginale, ma deve rappresentare un legame inscindibile per cooperare e relazionarsi, sia sul territorio, sia tra territorio e il resto del mondo.

di Redazione | 14/12/2012

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it