We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Prosegue nella provincia di Cosenza l’attività dei comitati “Matteo Renzi Adesso!


I Comitati Matteo Renzi Adesso! della provincia di Cosenza si sono riuniti ieri, nel capoluogo bruzio, per definire le strategie e le azioni comuni da intraprendere terminata la fase delle primarie del centrosinistra. Nell’incontro è stata confermata la volontà di proseguire l’azione politica dei comitati a livello provinciale e nei territori.  Attività che non si è esaurita, quindi, con le primarie, ma che proprio dall’entusiastica partecipazione al confronto elettorale trae spunto per andare avanti, con incisività, nell’azione di radicamento della proposta politica di Matteo Renzi, sia a livello provinciale che locale. Un impegno che, confermano anche in questo caso i Comitati, sarà profuso all’interno del Pd ed avrà funzione di stimolo e di spinta al rinnovamento del partito. Per tale motivo, il coordinamento dei comitati chiederà a breve un incontro al Commissario Regionale del Pd, Alfredo D’Attorre, per avviare un ragionamento, franco e collaborativo, finalizzato ad intraprendere un percorso comune in vista degli importanti appuntamenti che attendono il partito nei prossimi mesi. Nel corso della riunione i Comitati hanno deciso di strutturare ulteriormente la loro azione  dando  vita, come accennato sopra, ad un coordinamento permanente che  comprende i coordinatori cittadini, i sindaci e gli amministratori locali,  l’esponente sindacale Roberto Castagna. Questo coordinamento, tra le altre cose, si farà promotore, a breve di una serie di iniziative pubbliche sui temi di maggiore rilevanza dell’attualità politica e della vita regionale.  Il primo di questi appuntamenti riguarderà il futuro e le prospettive dell’azione politica del Pd calabrese. Un altro incontro verterà sul tema della “trasparenza totale” degli atti della pubblica amministrazione e dei partiti. Un tema che è stato uno dei “cavalli dei battaglia” delle proposte avanzate da Matteo Renzi, secondo il modello dei Freedom of Information Acts britannici e statunitensi, come misura decisiva per combattere la corruzione e le inefficienze nelle amministrazioni pubbliche e di partito. Non da ultimo, infine, un’altra iniziativa si occuperà delle prospettive di rilancio dell’economia della provincia, con riferimento, in particolar modo, al turismo. Un comparto da rilanciare seguendo criteri innovativi e riqualificando infrastrutture e strutture ed adeguando i loro standard all’evoluzione dei mercati.

di Redazione | 09/12/2012

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it