We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pavia (Pavia) - Università, 14 borse di studio per tirocini formativi curriculari


L’Università di Pavia conferisce 14 borse di studio per l'attivazione di tirocini formativi curriculari a favore degli studenti dell' Università degli Studi di Pavia per l'anno 2013. Scadenza 17 dicembre 2012.   L’Università degli Studi di Pavia offre ai propri studenti frequentanti i corsi di studio ( laurea vecchio ordinamento, laurea triennale e/o magistrale/specialistica ai sensi dei DDMM n. 509/1999 e n. 270/2004, Master universitari e corsi di dottorato) l’opportunità di svolgere “tirocini formativi curriculari” presso le strutture universitarie proponenti progetti formativi.   I tirocini formativi curriculari sono intesi quali esperienze formative la cui finalità non è direttamente quella di favorire l’inserimento lavorativo, bensì quella di affinare il processo di apprendimento e di formazione dello studente con una modalità di cosiddetta alternanza tra studio e lavoro.   I tirocini formativi curriculari sono ad integrazione dei singoli piani di studio dello studente e possono essere finalizzati anche al riconoscimento di crediti formativi, su domanda dello studente e previa valutazione e approvazione da parte della struttura didattica competente. Lo svolgimento dell'attività di tirocinio formativo curriculare non dà luogo ad alcun rapporto di lavoro comunque inteso. Il tirocinio formativo curriculare avrà la durata fino ad un massimo di 12 mesi (a tale fine fa fede quanto previsto dal singolo progetto) con decorrenza dalla data di effettiva attivazione; prevede un impegno di 15-20 ore settimanali flessibili. Durante lo svolgimento del tirocinio l'attività di formazione sarà seguita e verificata da un tutor. L'Università offre   - contributo mensile netto di € 280,00 a titolo di rimborso spese (borsa di studio); -  titolo preferenziale: il tirocinio svolto può costituire titolo preferenziale nei concorsi pubblici banditi presso l'Ateneo pavese -   crediti formativi: il tirocinio può essere finalizzato anche al riconoscimento di crediti formativi, su domanda dello studente e previa valutazione e approvazione da parte della struttura didattica competente -  assicurazione contro gli infortuni e per la responsabilità civile verso i terzi. L’Università di Pavia conferisce 14 borse di studio per l'attivazione di tirocini formativi curriculari a favore degli studenti dell' Università degli Studi di Pavia per l'anno 2013. Scadenza 17 dicembre 2012.   L’Università degli Studi di Pavia offre ai propri studenti frequentanti i corsi di studio ( laurea vecchio ordinamento, laurea triennale e/o magistrale/specialistica ai sensi dei DDMM n. 509/1999 e n. 270/2004, Master universitari e corsi di dottorato) l’opportunità di svolgere “tirocini formativi curriculari” presso le strutture universitarie proponenti progetti formativi.   I tirocini formativi curriculari sono intesi quali esperienze formative la cui finalità non è direttamente quella di favorire l’inserimento lavorativo, bensì quella di affinare il processo di apprendimento e di formazione dello studente con una modalità di cosiddetta alternanza tra studio e lavoro.   I tirocini formativi curriculari sono ad integrazione dei singoli piani di studio dello studente e possono essere finalizzati anche al riconoscimento di crediti formativi, su domanda dello studente e previa valutazione e approvazione da parte della struttura didattica competente. Lo svolgimento dell'attività di tirocinio formativo curriculare non dà luogo ad alcun rapporto di lavoro comunque inteso. Il tirocinio formativo curriculare avrà la durata fino ad un massimo di 12 mesi (a tale fine fa fede quanto previsto dal singolo progetto) con decorrenza dalla data di effettiva attivazione; prevede un impegno di 15-20 ore settimanali flessibili. Durante lo svolgimento del tirocinio l'attività di formazione sarà seguita e verificata da un tutor. L'Università offre   - contributo mensile netto di € 280,00 a titolo di rimborso spese (borsa di studio); -  titolo preferenziale: il tirocinio svolto può costituire titolo preferenziale nei concorsi pubblici banditi presso l'Ateneo pavese -   crediti formativi: il tirocinio può essere finalizzato anche al riconoscimento di crediti formativi, su domanda dello studente e previa valutazione e approvazione da parte della struttura didattica competente -  assicurazione contro gli infortuni e per la responsabilità civile verso i terzi.

di Redazione | 06/12/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it