We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pavia (Pavia) - Master universitario di I livello in "Energy management and sustainability". Scadenza iscrizioni 1 dicembre 2012


Lo sviluppo e l’evoluzione del mondo in cui viviamo sono inestricabilmente legati alle disponibilità e alle capacità di utilizzo delle fonti e delle tecnologie energetiche a nostra disposizione.  I trend di crescita dei bisogni energetici nazionali e internazionali sembrano inarrestabili: se l’innovazione e l’efficienza energetica hanno rallentato il fabbisogno energetico delle economie mature, la veloce crescita di nuovi Paesi (Cina e India in testa) hanno intensificato la domanda di energia, con conseguenze sull’ambiente e sul clima che impongono un presidio e un monitoraggio attento e continuo. Contemporaneamente, il panorama energetico mondiale vede una costante e rapida evoluzione, condizionato non solo dalle possibilità di accesso alle fonti e dalle capacità di sfruttamento, ma anche dalle complessità legate al business dell’energia (produzione, trasporto, distribuzione etc.).   Il Master SAFER: Su questi temi l’Università di Pavia attiva per l’anno accademico 2012-2013 il Master Universitario di I livello SAFER: un corso di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente nell’ambito dell’energia e della sostenibilità ambientale. Pensato per indirizzare i laureati che ricercano una specializzazione nel campo dell'energia e delle risorse naturali, SAFER dedica particolare attenzione agli aspetti della gestione e della sostenibilità. Ha lo scopo di preparare personale con competenze non solo tecnico-scientifiche ma anche gestionali, economiche, normative e manageriali che consentano un approccio equilibrato e poliedrico al sempre più complesso panorama dei sistemi e delle risorse energetiche (in generale elettricità, oil&gas, acqua, energie rinnovabili etc.). In particolare il corso mira a fornire strumenti e capacità per la conoscenza, valutazione e gestione delle problematiche connesse sia all'utilizzo e miglior sfruttamento delle risorse (rinnovabili e non), sia all'impiego efficiente dell'energia, anche  grazie agli approfondimenti sulle tecnologie tradizionali, innovative ed alternative. Nell’attuale scenario lavorativo dei settori legati all’energia, alle risorse e alla sostenibilità ambientale, SAFER offre un percorso con un forte valore professionalizzante.   Destinatari: laureati, anche triennali, in discipline tecniche, economico-giuridiche e scientifiche Durata: 1500 ore suddivise in 3 mesi in aula e 2 mesi di stage aziendale. Frequenza obbligatoria Posti disponibili: 25. Il contributo di ammissione è di 6000 euro. Presentazione delle domande entro il 1 dicembre 2012; iscrizione solo on line all’indirizzo  http://studentionline.unipv.it/esse3/Start.do   Sbocchi Professionali: La figura professionale formata nel Master è dotata di competenze multidisciplinari e può trovare sbocco in: - enti di regolazione e controllo nazionali e sovranazionali, - aziende di produzione, trasmissione e distribuzione, private o partecipate dal Pubblico , - aziende che svolgono attività di progettazione e di consulenza strategica nel settore delle risorse energetiche ed ambientali.   Obiettivi didattici: Il percorso didattico specialistico del Master è ispirato alla costruzione del bilancio energetico, dalla produzione alla conversione, dal trasporto alla distribuzione ed infine all’utilizzo: segue l’intera filiera delle risorse energetiche e delle tecnologie, affrontando, trasversalmente ai diversi temi, aspetti tecnologici, economici, normativi e di mercato. Oltre all’acquisizione e al perfezionamento delle necessarie competenze tecnico-scientifiche, SAFER consente una ricognizione dei temi di management, fondamentali nella fase di passaggio dal mondo accademico al quello professionale. L’obiettivo del Master SAFER è quello di favorire una crescita completa e funzionale dei partecipanti, con enfasi sulle competenze sia tecniche sia manageriali. Per questo motivo, oltre alle lezioni frontali e alle esercitazioni verranno favorite attività di gestione di progetti (business case) nelle quali mettere alla prova ed esercitare competenze quali la comunicazione, la leadership, il lavoro di gruppo con un coaching dedicato.

di Redazione | 24/11/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it