We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pavia (Pavia) - Il 26 novembre l’Università di Pavia inaugura il 652° anno accademico


Il 26 novembre ’Università di Pavia inaugura il 652° anno accademico. Ospite della cerimonia in Aula Magna il Ministro della Salute Renato Balduzzi. Nel pomeriggio sarà presentata la nuova Storia dell’Università di Pavia Almum Studium Papiense (I tomo); la sera in aula del 400 il tradizionale concerto offerto dall’associazione docenti e ricercatori dell’Ateneo.   Quello di Pavia è l’ateneo più antico di Lombardia e uno dei più antichi d’Italia, membro del gruppo di Coimbra (le storiche università europee). Lo Studium fu infatti fondato da  Carlo IV di Lussemburgo il 13 aprile 1361: una scuola giuridica e medica di grande valore, che è oggi un ateneo storico e pluridisciplinare, un’università campus vocata alla ricerca internazionale. In omaggio ai tanti Maestri  - Gerolamo Cardano, Alessandro Volta, Vincenzo Monti, Ugo Foscolo, Lazzaro Spallanzani, Lorenzo Mascheroni, Antonio Scarpa i premi Nobel Camillo Golgi, Giulio Natta e Carlo Rubbia, Vittorio Erspamer e Luca Cavalli Sforza -  e all’interdisciplinarità che da sempre caratterizza l’Università di Pavia la prolusione, affidata alla professoressa Donatella Marini,  sarà quest’anno dedicata alla “Matematica e calcolo scientifico”. La presenza del Ministro della Salute Renato Balduzzi evidenzia il ruolo della facoltà pavese di Medicina, che vede affiancati all’Università i tre IRCCS San Matteo, Mondino e Maugeri e molte strutture ospedaliere.     Programma ore 10.00 - Aula Magna   Ingresso del Corteo Accademico accompagnato dalla Orchestra Accademica “Camerata de’ Bardi”   Discorso inaugurale del Rettore Angiolino Stella   Intervento del Ministro della Salute Renato Balduzzi     “Matematica e Calcolo Scientifico“ Prolusione di Luisa Donatella Marini, ordinario di Analisi Numerica nell’Università di Pavia   Inno goliardico eseguito dal Coro della Facoltà di Musicologia                             ore 16.30 - Aula Foscolo   Presentazione di Almum Studium Papiense. Storia dell’Università di Pavia, I tomo. Progetto dell’Università di Pavia (CeSUP), realizzato in collaborazione con UBI-Banca Popolare Commercio e Industria.   Interventi di: Angiolino Stella, Rettore dell’Università di Pavia Mario Cera, Presidente di UBI-Banca Popolare Commercio e Industria Dario Mantovani, curatore dell’opera Emanuele Conte, Università di RomaTre Giuseppe Frasso, Università Cattolica S. Cuore di Milano Carla Frova, Università di Roma La Sapienza     Ore 21,15 - Aula del 400   Tradizionale concerto promosso dall’Associazione Docenti e Ricercatori dell’Ateneo Ticinese - ADRAT e dal Circolo Culturale dell’Università di Pavia - CUP in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico.   L’Orchestra Filarmonica italiana diretta da Reinhard Seehafer eseguirà musiche di F.J.Haydn, P.I. Tchaikowsky, G.Puccini, W.A.Mozart.

di Redazione | 21/11/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it