We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Emergenza rifiuti, Aiello: i sindaci del territorio pronti a recarsi e rimanere a oltranza a Catanzaro


di ANTONIO IAPICHINO - Le difficoltà nello smaltimento dei rifiuti solidi urbani continuano a determinare forti disagi e problemi a Crosia e nell’intero territorio. I cassonetti, da giorni, sono stracolmi di spazzatura. Non basta: a terra, nelle vicinanze dei contenitori, si accumulano rifiuti che cani e gatti randagi, spesso, portano in giro per le strade cittadine. <<Come sindaci della zona>>, ha messo in risalto il primo cittadino di Crosia, Gerardo Aiello, <<abbiamo più volte comunicato questa situazione alla Regione, ma ancora siamo con i cassonetti carichi di spazzatura>>. A questo punto, stanchi della situazione venutasi a creare e, allo scopo di tutelare le proprie comunità amministrate, i sindaci dei Comuni di Crosia, Cropalati, Caloveto, Longobucco, Mandatoriccio, Bocchigliero, Calopezzati, Cariati, Paludi, Terravecchia, Scala Coeli, Pietrapaola e Campana hanno preso carta e penna e hanno inviato una nuova missiva al Commissario delegato per il superamento delle situazioni di emergenza nel settore rifiuti urbani. In questa nuova trasmissione hanno evidenziato con forza che sono pronti a restare a Catanzaro a oltranza, fino alla risoluzione della questione. <<Facendo seguito a tutte le comunicazioni dei giorni passati e dopo avere effettuato un sopralluogo alla discarica di Bucita>>, scrivono testualmente, <<la situazione drammatica igienico - sanitaria del basso Jonio cosentino si è ulteriormente aggravata>>. E ancora: <<non si intravvedono al momento soluzioni né il Commissario per l’Ambiente, più volte sollecitato, ha comunicato novità o soluzioni>>. Dunque, <<tutti i sindaci del basso Jonio cosentino attendono entro lunedì mattina  p.v. comunicazioni solutive al problema del conferimento dei rifiuti solidi urbani, riconfermando la loro intenzione di recarsi martedì mattina (13 novembre) nella sala del Commissario delegato, attendendo a oltranza comunicazioni solutive o disposizioni soddisfacenti per il problema>>. 

di Redazione | 10/11/2012

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it