We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Il Sindaco Straface incontra il Prefetto di Cosenza Antonio Reppucci


Si è svolto, in Prefettura, alla presenza di tutte le alte cariche delle Forze dell’Ordine presenti sul territorio, l’incontro tra il Prefetto Antonio Reppucci ed il Sindaco di Corigliano Calabro Pasqualina Straface.  Il comitato sull’ordine pubblico, convocato su richiesta del Sindaco Straface, - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale -  ha avuto ad oggetto lo studio di ulteriori iniziative tese al massimo rispetto della legalità sul territorio. Il primo cittadino al termine dell’incontro : “ per l’ennesima volta il Prefetto Antonio  Reppucci ha dimostrato grande sensibilità rispetto alle problematiche della città di Corigliano. Stesso dicasi per le alte cariche delle forze dell’ordine presenti all’incontro. Nel nostro territorio, oltre ad episodi  di  macro criminalità  è sempre più presente purtroppo il fenom  eno della micro criminalità. Spesso i protagonisti di episodi delittuosi sono,  sia  giovani della nostra città che  extra comunitari  spesso non regolari e senza fissa dimora. Occorre il massimo sforzo ed estremo impegno,  da parte degli organi preposti all’ordine pubblico,  per restituire alla cittadinanza serenità e tranquillità.  Con  la presenza  di sempre più forze di polizia  in maniera  costante sul territorio, con  una maggiore conoscenza dei soggetti a rischio ed un maggior controllo nelle zone più spesso teatro di episodi delittuosi,   sarà possibile con sempre più incisività , arginare i sempre più frequenti fenomeni delinquenziali. Mi preme ringraziare, a nome di tutti i cittadini, le Forze dell’Ordine per q uanto finora posto in essere.  Ho sempre trovato, in questi mesi di costanti rapporti istituzionali , grande collaborazione, interlocutori attenti e risposte concrete. Monitoraggi costanti, operazioni ripetute, il tutto anche per dare segnali di presenza e di attenzione importanti. Per ciò che concerne l’ente è doveroso sottolineare che attraverso diverse  iniziative si sta cercando di porre un freno alle sempre più numerose forme di  devianze giovanili e  che sono in atto molteplici interventi sulla scia tracciata dal Sistema Operativo Nazionale sulla Sicurezza.( PON sicurezza 2007/2013)”

di Redazione | 29/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it