We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Teramo (Teramo) - Ieri e oggi teatro e fotografia si incontrano nella rassegna Teramater 2012


Ieri, sabato 13 ottobre e oggi, domenica 14, presso Torre Bruciata (in Via Antica Cattedrale a Teramo) di scena Orfeo, il terzo appuntamento della manifestazione Teramater 2012 che, giunta alla sua terza edizione, ripropone il ciclo di iniziative culturali organizzato dall'associazione Fintotesto. La performance è prodotta dal collettivo Casarocca Teatro, ed è stata ideata e diretta dal regista Gianluca Marcellusi, con scenografia di Valentina Nazionale e soundmaker Graziano Zuccarini. Gli interpreti, oltre al regista stesso, saranno Alessandro Di Feliciantonio, Daniele Di Massimantonio, Alessandra Lisciani, Antonietta Narcisi e Rosa Smura. La performance teatrale è ispirata al mito di Orfeo riletto da Cesare Pavese nei Dialoghi con Leucò e ai Frammenti di un discorso amoroso di R. Barthes. In un laboratorio, personale e intimo, come solo i laboratori sanno essere, ognuno ha trovato il suo angolo di visioni, mentre Orfeo racconta il suo viaggio a una musa, donna di Tracia. Il viaggio di un uomo che non sa rassegnarsi all’abbandono e che, dopo aver visto il nulla, si volta, non per errore, ma per scelta: «Ho cercato me stesso. Non si cerca che questo. Il destino non tradisce, è dentro di te, cosa tua». «Orfeo - queste le parole del regista – trova luogo nel teatro tra il ritmo dell’attesa e l’immoto della morte, in continua danza per allontanare l’istante dell’addio. Ed è in questa dismisura di forme che Orfeo si tramuta da desiderante a oggetto del desiderio da ridurre a brandelli. Ed è questa l’immagine portante della narrazione scenica: frammenti accumulati per il montaggio o per nuove ipotesi di vita».   E frammenti accumulati, fluidi, aperti, inafferrabili, come lo sono i sogni, ci appaiono le immagini della mostra fotografica legata all’Orfeo teatrale e che ha come titolo Dentro di te cosa tua. Quarto e ultimo appuntamento della rassegna Teramater, la mostra è a cura del collettivo Massagrigia e si terrà, sempre presso Torre Bruciata, dal 19 al 28 ottobre (inaugurazione 19 ottobre alle ore 18).

di Redazione | 14/10/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it