We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Potatura degli arbusti e taglio dell’erba nelle ville e nelle aiuole comunali


Il Settore Ambiente del Comune di Rossano continua il suo lavoro incessante e preciso di potatura e di taglio dell’erba negli spazi pubblici e nelle numerose ville e aiuole comunali. Negli ultimi giorni – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale -  sono iniziati i lavori all’anfiteatro del lungomare e nelle ville comunali Alberto De Falco  e Labonia. Inoltre la cooperativa privata sta ripulendo i quartieri  Donnanna, Tramonti e il Crosetto. Sono state completamente ripulite dalla erbacce anche piazza Benardino Lefosse, la piazzetta di viale De Rosis di fronte la scuola media e tutto il viale dei Normanni. Le foto che alleghiamo ne sono testimonianza. Se a questo servizio di potatura e taglio dell’erba uniamo anche la bonifica dell’amianto depositato incautamente, da ignoti in quattro zone del territorio comunale, la rimozione di una vecchia autovettura senza targa a S. Angelo e l’inizio della seconda fase di pulizia della spiaggia si capisce bene quanta attenzione presta questa Amministrazione Comunale alla pulizia e al decoro della Città. L’Amministrazione Comunale vuole cogliere l’occasione per ringraziare il Settore Ambiente e la Polizia Municipale per l’impegno profuso che contribuisce a rendere la nostra città, pulita, decorosa, moderna, europea e soprattutto apprezzata da turisti e visitatori che la definiscono sempre “uno specchio”.

di Redazione | 28/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it