We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Modena (Modena) - Solidarietà in festa tra couscous e gnocco fritto


Da domani venerdì 28 maggio a domenica 6 giugno torna al parco Amendola sud la Festa della Cooperazione internazionale con incontri, spettacoli, dialoghi, concerti, appuntamenti gastronomici e decine di ospiti tra artisti, rappresentanti del mondo del volontariato e delle istituzioni. La manifestazione è promossa dall'assessorato alla Cooperazione del Comune di Modena con il patrocinio della Provincia e della Circoscrizione 3, sostenuta dall'Associazione servizi per il volontariato (Csv) e dalla Fondazione cassa di risparmio di Modena e organizzata assieme alle associazioni con a capofila Modena Terzo Mondo.  Il tradizionale appuntamento di inizio estate che apre il "Loving Amendola" dietro lo slogan "Insieme per l'ambiente, la pace e la giustizia", quest'anno – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Modena - giunge alla quinta edizione e coinvolge una cinquantina di realtà, tra associazioni, cooperative sociali, comitati e organizzazioni nono governative di Modena e provincia. Il programma completo degli eventi è consultabile in internet (www.modenacooperazione.it). La Festa apre venerdì 28 alle 19.30 con una serata contro lo sfruttamento sessuale dei bambini e una cena con lo chef Massimo Bottura a sostegno del centro "Regando Para Viver Massimo Ronchetti" per la prevenzione alla vita di strada (per prenotazioni tel. 339 1505358). Sabato 29, alle 18.30, l'avvio ufficiale con il saluto del presidente della Circoscrizione 3 Loris Bertacchini e il dibattito sul valore del volontariato a cui parteciperanno il sindaco di Modena Giorgio Pighi, il presidente della Provincia Emilio Sabattini, gli assessori regionali Massimo Mezzetti e Donatella Bortolazzi, l'assessore comunale Fabio Poggi, il presidente del Csv Alessandro Cantoni e il vice-presidente della Fondazione cassa di risparmio di Modena Massimo Giusti. Ma già dal mattino, e per i successivi dieci giorni, passeggiare al parco di via Panni equivarrà a un tuffo nel mondo della solidarietà e della cooperazione internazionale. La giornata potrà iniziare con i tornei di pallavolo, basket e tiro alla fune di "Tifosi senza frontiere", organizzati per sabato 29 dalla Uisp per promuovere lo sport come forma di integrazione e il tifo non violento. Sotto la tenda dei Popoli, allestita nel parco come simbolo di incontro tra le culture, si potrà conoscere Ahmed che racconta del suo Paese e sorseggiare insieme a lui il carcadè preparato dalla moglie. Dopo una passeggiata tra gli stand delle associazioni di volontariato, si potrà fare un salto alla libreria "Stili di vita" per sfogliare le poesie di Giovanna Mulas, i romanzi di Laura Fantozzi o della scrittrice brasiliana candidata al Nobel, Marcia Theophilo, prima di conoscerle di persona negli appuntamenti in programma. Per il pranzo, al punto gastronomico immerso nel verde del parco la scelta sarà tra specialità locali ed etniche. Il pomeriggio dei bambini sarà animato da giochi e laboratori, dal circo di strada e dagli spettacoli che fanno sorridere e riflettere. Per gli adulti, numerosi i dibattiti in programma su temi come il valore dello sport non competitivo, lo sfruttamento sessuale dei bambini, i diritti dell'infanzia, l'importanza del volontariato in una società multietnica. In calendario per domenica 2 giugno anche una giornata di confronto libero tra couscous e gnocco fritto. Tra il lancio dei paracadutisti e un concerto di musica afro ci sarà tempo per una sfilata multietnica di abiti vintage e accessori di artigianato cambogiano. Le serate saranno all'insegna della musica (con gli Ubuntu band e i Serial Singers gospel choir), della letteratura (con il reading di Giovanna Mulas) e della comicità (con Antonio Cornacchione). Domenica 30 maggio la rivista "Modena Cooperazione Internazionale" presenterà anche la campagna promossa da Cipsi e Chiama l'Africa per assegnare il Nobel per la Pace alle donne africane.

di Redazione | 27/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it