We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Castrovillari (Cosenza) - L’assessore Loiacono partecipa a Napoli al Word urban forum


“Work in progress” significa lavorare in progressione, sviluppando sempre nuove opportunità per rispondere alle continue esigenze di tutela che provengono dalla realtà e, quindi, dall’esistente. L’Assessore allo Sviluppo Ambientale e Tecnologico del Comune di Castrovillari, Angelo Loiacono, lo ha definito così, commentando a caldo l’evento a cui ha partecipato a Napoli, denominato World Urban Forum 2012 in merito proprio allo sviluppo delle politiche ambientali nel mondo. Un imput in più a servizio di quei momenti di confronto, che si stanno sviluppando a Castrovillari, con i cittadini o associazioni che intendono dare il proprio contributo, in termini di idee e passione, per cercare soluzioni alle delicate , quanto fondamentali, questioni del settore ambientale.   Nello specifico il capoluogo del Pollino attraverso l’amministratore, accompagnato dal Responsabile del Servizio Ambiente del Comune, Franco Bianchimani,  ha partecipato alla Sessione dedicata a “Urban Mobility, Energy and Environment”, precisamente alla mobilità sostenibile nei centri abitati, all’energia alternativa e al cosiddetto "ambiente della scrivania" (l'interfaccia grafica che permette ad un utente di usare un computer tramite l'interazione con oggetti grafici come le icone e le finestre in quella che è chiamata metafora della scrivania),  organizzato dall’ONU all’interno del progetto internazionale “Un-habitat”.   “La scelta di seguire questa full immersion  - ha spiegato Loiacono- si colloca nella volontà dell’Assessorato, e dell’Amministrazione, guidata dal Sindaco Domenico Lo Polito, di conoscere tutte quelle opportunità che aiutano ed implementano, arricchendo,  il confronto con il territorio, sulle questioni ambientali e che in loco è stato avviato nei giorni scorsi con l’incontro del “Forum comunale permanente delle associazioni ambientaliste”, al quale partecipano tutti i sodalizi presenti in città, e presto interesserà “Agenda 21”. “La partecipazione al World Urban Forum di Napoli è stato- aggiunge l’Assessore Loiacono-  il primo passo per avvicinare Castrovillari ai Paesi internazionali nelle sfide politiche ambientali a tutela della dimora umana. “Ridurre la produzione dei rifiuti, ottimizzare la corretta gestione delle risorse naturali come acqua e territorio sono le sfide che dovremo sempre più affrontare nei prossimi anni, consapevoli che – conclude l’Assessore allo Sviluppo Ambientale- sono gli obiettivi prioritari per un’inversione di comportamenti nell’interesse di uno sviluppo sostenibile che coinvolge tutti.”

di Redazione | 10/09/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it