We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Differenziata, cartellino giallo per trasgressori


Differenziata, cartellino giallo per chi butta la spazzatura fuori dall’orario consentito. “Sei stato ammonito!”. Ecco la nuova campagna di comunicazione e sensibilizzazione promossa dall’Ecoross e dall’esecutivo Antoniotti. Le sentinelle dell’ambiente a caccia dei trasgressori da mercoledì 5 settembre 2012. Parla il linguaggio calcistico la nuova iniziativa messa in campo dall’azienda di Contrada S.Irene. Un cartellino giallo, come quello usato dagli arbitri per ammonire i giocatori che commettono un’infrazione. Qui, la regola è rispettare gli orari di conferimento dei rifiuti presso le postazioni ed i cassonetti distribuiti sul territorio comunale e, soprattutto, effettuare la raccolta differenziata. Da 105 a 620 euro di sanzione. L’occasione è buona per ricordare ai cittadini quanto può costare, alle proprie tasche, non rispettare gli orari stabiliti dall’ordinanza sindacale vigente.   “Per questa volta si tratta solo di un’ammonizione”. È il monito riportato sul retro del cartellino che le sentinelle dell’ambiente, su indicazione del Sindaco, alzeranno ai cittadini e ai commercianti scoperti in flagrante a buttare rifiuti quando non si può.   Si ricorda, infatti, che dal 1° aprile al 31 ottobre è possibile depositare i rifiuti dalle ore 19,30 alle ore 24 e dal 1° novembre al 31 marzo, dalle ore 17,30 a mezzanotte.   L’iniziativa, studiata con il Sindaco Giuseppe Antoniotti, si è resa necessaria per contrastare e limitare i cattivi comportamenti che spesso si registrano in materia di conferimento dei rifiuti che di mancata raccolta differenziata.   Ogni utile informazione sulla raccolta differenziata di carta e cartone, i giorni di ritiro, diversi per zona, da parte degli operatori della Ecoross per il porta a porta è contenuta nel vedemecum, distribuito, anche negli ultimi giorni, presso le utenze domeniche cittadine.   Comunicare, informare e sensibilizzare è importante, ma sanzionare e punire i trasgressori diventa fondamentale per raggiungere gli obiettivi prefissati.

di Redazione | 06/09/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it