We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Pulizia terreni privati, il Sindaco emette un’ordinanza


Un’iniziativa dell’esecutivo comunale, guidato dal sindaco, Gerardo Aiello, è stata avviata allo scopo di tutelare l’ambiente e di evitare incendi durante l’estate e scongiurare incidenti alle persone. Il Primo cittadino, infatti, ha emesso un’ordinanza finalizzata  alla pulizia delle aree e degli spazi di proprietà dei privati cittadini. <<Considerato che su tutto il territorio comunale vi sono appezzamenti o reliquari di terreni privati adiacenti o limitrofi a vie, spazi pubblici e non, in carenti condizioni igienico-sanitarie perché privi di manutenzione>>, si legge testualmente nell’ordinanza del Sindaco, e poiché i <<suddetti appezzamenti o reliquati di terreno sono incolti, invasi da erbe selvatiche, diventando così, ricettacolo di rifiuti di ogni genere e rifugio di animali diversi>>,  anche allo scopo di evitare incendi durante la stagione estiva, il Sindaco <<ordina a tutti i proprietari e possessori di appezzamenti o reliquati di terreni privati adiacenti a vie, spazi pubblici e non, di provvedere alla manutenzione ordinaria e straordinaria e alla pulizia della striscia di terreno per una larghezza almeno, di 5 metri, mediante aratura o zappettatura e asportazione di ogni seccume vegetale>>. Decorsi 15 giorni dalla data dell’affissione della suddetta ordinanza, all’Albo Pretorio Comunale (19 maggio scorso), i contravventori saranno soggetti alla sanzione amministrativa da  100 a 800 euro, salvo il deferimento all’Autorità Giudiziaria per l’eventuale promozione delle azioni penali. 

di Redazione | 27/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it