We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - 15 agosto, gli Stadio in piazza Steri


Fervono i preparativi per le celebrazioni della festa dell’Achiropita. I numerosi appuntamenti musicali, inseriti nella XX programmazione socio-culturale estiva rossanese, che stanno animando Centro Storico, Scalo e Lungomare, toccheranno l’apice mercoledì 15 agosto, con gli Stadio in Piazza Steri. Il concerto organizzato con il patrocinio della Regione Calabria, si svolgerà a partire dalle ore 22. È quanto rendono noto il sindaco Giuseppe Antoniotti e l’assessore al Turismo Guglielmo Caputo. Intendo ringraziare sentitamente la Regione Calabria – dichiara il Primo Cittadino - e nello specifico il Consigliere Giuseppe Caputo e il Governatore Giuseppe Scopelliti, per aver consentito alla mia Città di poter ospitare un gruppo musicale di tale portata, come gli Stadio, in una delle festività di maggiore prestigio e rilievo, quella in onore della Madonna Achiropita, co-patrona di Rossano insieme a S. Nilo. A causa delle gravi ristrettezze economiche – continua Antoniotti - in cui versano attualmente le casse del nostro Comune, infatti, saremmo stati costretti a rinunciare ad un evento di tale portata. Un evento importante – conclude il Sindaco - perché parte del patrimonio identitario della nostra Città, e quindi occasione di condivisione e di promozione per tutto il territorio. Non nascondo – aggiunge l’assessore al Turismo – che ci sono state grandi difficoltà nel pianificare gli eventi di questa XX programmazione socio-culturale estiva, proprio perché abbiamo cercato di diversificare l’offerta, mirando ad un target molto ampio, ma con un budget molto limitato, centrando comunque l’obiettivo che ci eravamo prefissati. Grazie all’intervento della Regione Calabria – continua – che ha patrocinato l’evento, abbiamo potuto garantire il tradizionale concerto del 15 agosto, in Piazza Steri, in occasione dei festeggiamenti della Madonna Achiropita. Fino a qualche giorno fa, era prevista l’esibizione di Roy Paci, e questo lo si evince anche dal materiale informativo, che pubblicizza le date degli eventi e che non abbiamo rimandato alla stampa, sempre per motivi di carattere economico. Successivamente – conclude  Guglielmo Caputo - è venuto meno l’accordo tra l’artista e la Regione, e, ad oggi,  possiamo affermare con certezza, che avremo la fortuna di assistere al concerto degli Stadio, band storica, di grande esperienza, e con un enorme repertorio musicale alle spalle. Gli Stadio sono: Gaetano Curreri, Andrea Fornili, Roberto Drovandi e Giovanni Pezzoli. Sono l'unica band italiana che riesce a coniugare il "pop-rock" con la grande musica d'autore, e sono un unico, stimato "laboratorio" di canzoni di successo per sé e per altri. I loro dischi rivelano una storia musicale che interseca quella di illustri colleghi, con cui hanno condiviso il palco, scrivendo canzoni e continuando a scriverle. Dalla collaborazione con Con Vasco Rrossi, da cui nascono successi come “La faccia delle donne”, “Lo zaino”, “Rewind”, “Ti prendo e ti porto via”, “Buoni o cattivi”, passando per Laura Pausini con “Benedetta passione”. Da Irene Grandi “La tua ragazza sempre” ,fino a Patty Pravo “Dimmi che non vuoi morire”, Luca Carboni e l’indimenticabile Lucio Dalla. Dopo il concerto, ci sarà il tradizionale spettacolo di fuochi pirotecnici offerti da aziende locali

di Redazione | 11/08/2012

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it