We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Svolta la manifestazione “Musica e solidarietà” pianificata dall’Istituto musicale “Donizetti"


Si è svolto in Piazza del Popolo, la piazza principale del centro storico di Crosia, la manifestazione “Musica e solidarietà”: una serata, all’insegna della musica, pianificata dall’Istituto musicale “Donizetti”, di Mirto Crosia, con il patrocinio del Comune di Crosia, interamente dedicata ai terremotati dell’Emilia Romagna. Nell’armoniosa cornice dell’antico borgo, si sono esibiti in varie formazioni orchestrali, pianisti, percussionisti, chitarristi, fisarmonicisti, chitarristi, cantanti, clarinettisti, flautisti, sassofonisti, tastieristi, organettisti. Circa 100 giovani musicisti, allievi della struttura crosimirtese, guidata dal direttore artistico Giuseppe Greco sono stati apprezzati e fortemente applauditi. Ampia la partecipazione di pubblico. Tanta gente, oltre ai residenti, è giunta anche dai centri viciniori per assistere al piacevole e ben strutturato spettacolo. Una kermesse ricca e variegata. Nel corso della manifestazione i cittadini hanno avuto la possibilità di consegnare viveri e indumenti in favore delle popolazioni terremotate dell’Emilia. La manifestazione è stata condotta dalla presentatrice, nonché cantautrice e compositrice, di origine partenopea, Titti De Rose, in arte Unaderosa, (recente un suo album musicale che ha finalità benefiche).  A metà serata si è svolta una conferenza, coordinata dal sociologo e giornalista Antonio Iapichino, durante la quale è stata messa in risalto l’importanza dell’evento. Un’azione concreta, forte, vera, di arte e di solidarietà, che ha consentito ai giovani allevi di acquisire un’ampia padronanza del palcoscenico e al contempo di avere una maggiore sensibilità verso coloro che hanno bisogno.         La direttrice del Conservatorio di musica “Torrefranca” di Vibo Valentia, (con cui il “Donizetti” è convenzionato), Antonella Barbarossa,  ha sottolineato l’importanza della musica e la necessità di promuovere la lingua italiana. L’ispettore del Conservatorio vibonese, Luca Amato, ha fatto notare la valida organizzazione dell’istituto situato nella cittadina ionica. La referente del Conservatorio “Torrefranca” per la struttura di Mirto, Sara Simari, ha evidenziato che queste serate consentono un reale accrescimento socio culturale della comunità.           Il parroco di Crosia, don Michele Romano, ha messo in luce la valenza della carità. La necessità oggettiva di contribuire concretamente in favore di chi chiede il nostro aiuto. L’Assessore al Turismo del Comune di Crosia, Giuseppe Godino, ha apprezzato l’impostazione della manifestazione organizzata dal “Donizetti”, infatti, è stata inserita nel cartellone delle manifestazioni estive pianificate dallo stesso Assessorato al Turismo. L’assessore, alla Pubblica istruzione del Comune di Crosia, Natalino Loria, ha sottolineato con forza l’azione educativa, oltre che formativa, di queste attività. Il direttore artistico dell’Istituto musicale “Donizetti”, Giuseppe Greco, nel ringraziare tutti per la fattiva collaborazione ha riferito anche gli aspetti operativi per dare una mano alle popolazioni emiliane colpite dal sisma. Ha detto quest’attività benefica è resa possibile grazie a un’azione sinergica fra il “Donizetti” di Mirto e la “Misericordia” di Isola Capo Rizzuto (KR). Quest’ultima, infatti, nei prossimi giorni verrà nella cittadina ionica per prelevare quanto raccolto dai referenti dell’Istituto musicale di Mirto Crosia e trasportarlo ai destinatari. Da un punto di vista musicale, Greco ha fatto notare l’impegno costante dei maestri dell’Istituto “Donizetti” e ha espresso soddisfazione per i risultati ottenuti nel corso di quest’anno accademico, ad iniziare dalla convenzione siglata con il Conservatorio di musica “Torrefranca” di Vibo Valentia e la possibilità di consentire agli allievi, che verranno ammessi, di studiare e sostenere gli esami nella sede di Mirto Crosia.

di Redazione | 31/07/2012

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it