We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Diamante (Cosenza) - La Conferenza permanente dei sindaci ha incontrato il presidente della Regione


Si è svolto lunedì 2 luglio,  presso l’Hotel Ducale di Cirella, l’incontro tra la Conferenza Permanente dei Sindaci dell’Alto Tirreno Cosentino ed il Presidente della Regione Calabria, l’On Giuseppe Scopelliti. La Conferenza  ha preso vita   lo scorso mese di  giugno dalla volontà  dei Sindaci strutturare un organismo che si rendesse capace di  rappresentare  unitariamente le istanze di un importante territorio della Calabria. In tal senso,  come primo passaggio concreto del loro percorso comune  i componenti della Conferenza hanno chiesto di incontrare uno dei loro principali interlocutori istituzionali.  Erano presenti all’appuntamento di Cirella anche l’Assessore al Bilancio ed alla Programmazione, On. Giacomo Mancini e i Consiglieri Regionali On.li Giulio Serra e Giampaolo Chiappetta.  La riunione di ieri sera si è svolta in un clima cooperativo ed ha avuto un carattere decisamente operativo. I Sindaci della Conferenza dopo aver ringraziato l’On Scopelliti e gli altri rappresentanti della Regione presenti ed aver spiegato le finalità della loro iniziativa,  hanno esposto al Presidente  le principali problematiche del comprensorio,  ed in particolar modo  quelle legate  alla  stagione estiva  che si avvia ad entrare nel vivo e che risulta determinante  per una Regione che ha nel turismo la sua principale risorsa. Le istanze esposte dai primi cittadini sono state sintetizzate in un documento (allegato al comunicato) che è stato consegnato al Presidente al termine dell’incontro assieme al testo fondativo della Conferenza. In particolare, tra le altre,  sono emerse tra le questioni più impellenti e maggiormente ricorrenti negli interventi, quelle inerenti le problematiche del “mare sporco”, del sistema di smaltimento dei rifiuti, della sanità, del possibile calo di presenze turistiche. Il Presidente Scopelliti da canto suo, ha voluto dare da subito, come detto,  un taglio operativo all’incontro contattando diverse volte, i responsabili dei diversi dipartimenti  regionali competenti delle questioni poste dai Sindaci. In particolare sulle tematiche più urgenti lo stesso On. Scopelliti ha aggiornato la Conferenza ad incontri tecnici che si svolgeranno nei prossimi giorni e dei quali  saranno resi noti ai media le tempistiche e le modalità. Il Presidente al termine dell’incontro ha valutato positivamente la scelta dei sindaci dell’Alto Tirreno Cosentino di “fare squadra” e di interloquire costruttivamente con la Regione, dichiarando: “ Bisognerà prestare maggiore attenzione e fare rete tra i territori, per affrontare le problematiche in tema collegiale. Speriamo che l’impegno, la condivisione la concertazione con l’ente Regione possa portare risultati importanti”. Sulle singole questione il Presidente ha detto: “Ci sono una serie di criticità che si registrano su questa parte del territorio. Abbiamo riscontrato, nel giudizio espresso da alcuni sindaci alcune scelte importanti che vanno verso la soluzione di alcune problematiche. Ci sono invece altre questioni aperte che  approfondiremo  prossimamente”.

di Redazione | 04/07/2012

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it