We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pavia (Pavia) - Lavoro estivo in Gran Bretagna per gli studenti dell’Università di Pavia


Migliorare l’inglese lavorando: nei parchi divertimeno, in centri vacanze, in hotel e ristoranti, alla pari, nelle Università e nei college in Inghilterra. L’Università di Pavia offre agli studenti un nuovo servizio di placement per l’estate. Migliaia le visite al sito e le richieste a pochi giorni dalla pubblicazione. Attivo anche un servizio ad hoc di ricerca personalizzata.   Cv in inglese, documento d’identità, tessera europea di assicurazione malattia e national insurance number: questo il kit per partire che migliaia di studenti dell’università di pavia stanno preparando per  la loro estate di lavoro in Inghilterra. Un lavoro stagionale nei parchi divertimento, in centri vacanze, in hotel e ristoranti, alla pari, ma anche nelle Università e nei college oltremanica: da Legoland-UK a Sturbucks e Pizzahut, dalle adventure holidays per bambini, al campus dell’Università di Cambridge.   Un’occasione unica di placement stagionale, che l’Ateneo pavese, con il Centro Orientamento COr, ha creato da quest’anno. Moltissimi e indiscutibili i vantaggi: migliorare l'inglese, avvicinarsi al mercato del lavoro britannico, vivere a contatto diretto con madrelingua inglesi e 
 arricchire il curriculum. Oltre a fare esperienza di lavoro e garantirsi vacanze a costo zero.   Il servizio è prima di tutto on line, ma è attivo anche un servizio ad hoc di ricerca personalizzata.  Lo speciale "lavoro estivo" è pubblicato sul portale dell’Ateneo (http://www.unipv.eu/site/home/internazionalizzazione/stage-lavoro-allestero/articolo7735.html): la prima sezione "Kit per Partire" fornisce alcune informazioni utili sul mercato del lavoro britannico e consigli per la redazione di un CV internazionale. Quindi l’indicazione di siti internet efficaci per la ricerca in autonomia di opportunità di lavoro stagionale. Se invece si ha già un'idea del settore di interesse, oppure si vogliono  conoscere le realtà che ricercano giovani interessati a lavori estivi, è stata predisposta un'ulteriore sezione "Seasonal Jobs" organizzata in sei voci tematiche con  i link delle agenzie- aziende che offrono lavoro. I settori maggiormente richiesti sono: parchi divertimento, vacanze per famiglie e bambini, settore alberghiero, ostelli della gioventù, ristorazione, au pair jobs.    Dal portale dell’Università si raggiungono anche i siti britannici delle principali agenzie per il lavoro e di selezione dove poter consultare le posizioni aperte e inserire il CV nei relativi database.  Per quanto riguarda la selezione e l'invio online di eventuali candidature a opportunità specifiche, occorre seguire con attenzione le indicazioni riportate su ciascun sito.   Infine, un'ottima risorsa è costituita dai siti delle Università inglesi che spesso pubblicano nella sezione Job Opportunities/Jobs offerte di lavoro sia per lo staff universitario che per lo staff dei collegi. Per alcune Università è previsto un servizio di newsletter settimanali sulle posizioni disponibili (es. Università di Cambridge).

di Redazione | 28/06/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it