We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Rimozione di alcune lastre di amianto in diverse località comunali


Si è tenuta una riunione della delegazione trattante del Comune di Rossano nella quale è stata sottoscritta una pre-intesa con i Sindacati territoriali e la RSU (Rappresentanza Sindacale unitaria) sull’integrazione per l’anno 2010 ed in particolare sulla ripartizione del fondo per il personale che riguarda una serie di istituti contrattuali: la produttività, la reperibilità, il turno, il disagio specifico, la responsabilità ecc… All’incontro- riferisca testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Rossano -  hanno partecipato il Dirigente Giuseppe Passavanti (Presidente della Commissione Trattante), l’ingegnere Augusto Ruggia (Consulente Comunale) i Dirigenti Giuseppe Graziani,  Artabano Rosito, Giuseppe Sifonetti e Vincenzo Di Salvo e i sindacalisti Di Mingo e Schiavelli (CIGL), Borsani (CISL), Arcovio (UIL) e Avena (Sindacato Autonomo Polizia Municipale). Nell’intesa, che diventerà accordo durante il prossimo incontro, quando saranno esaminate alcune richiese in ordine alla carriera economica e professionale di alcune categorie, si è stabilito che verranno utilizzati dei fondi che derivano dalle economie  degli anni 2005- 2009 che si utilizzeranno per dei progetti finalizzati al raggiungimento degli obbiettivi strategici che l’Amministrazione Comunale ha affidato ai Dirigenti. Questi progetti, a cui lavoreranno dipendenti competenti, volenterosi ed interessati, riguarderanno la semplificazione della modulistica, la revisione dei regolamenti, le iniziative di sponsorizzazione, di rilevazione del grado di soddisfazione degli utenti, l’attivazione di uffici di front-office e il controllo di gestione. Si tratta di una importane intesa – ha dichiarato l’Assessore alle Politiche del Personale, avv. Giovanni Zagarese- che contiene un principio nuovo quello che permette la redistribuzione strategica delle economie, che permetterà la soddisfazione economica dei dipendenti e  il raggiungimento di obbiettivi strategici e innovativi per l’Amministrazione Comunale. Niente più distribuzione indifferenziata, a pioggia, delle risorse – ha concluso il Vice Sindaco- ma criteri nuovi e innovativi che badano all’efficacia e all’efficienza della macchina comunale.  

di Redazione | 23/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it