We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Differenziata, in arrivo 360 mila euro


Gestione rifiuti,  circa 360 mila euro per le attività di raccolta differenziata e oltre 127 Mila Euro per la realizzazione di un’isola ecologica. Sono, questi, i contributi finanziari che sono stati assegnati al Comune di Cariati, insieme ad altri comuni el territorio, dalla Regione Calabria – Dipartimento Politiche dell'Ambiente. Per il primo dei due finanziamenti POR Calabria Fesr 2007-2013 (Euro 359.808,00) CARIATI – riferisc testualmente una nota dell’Ufficio stampa estesrno dello stesso comune ionico - è beneficiaria insieme ai Comuni di CAMPANA, TERRAVECCHIA e PIETRAPAOLA. Mentre il centro di raccolta a supporto della raccolta differenziata, progetto co-finanziato dalla Regione Calabria e dall’Amministrazione Comunale di Cariati (Euro 127.822,77) sarà realizzato in LOCALITÀ VARCO.  – L’Amministrazione Comunale e gli uffici competenti, una volta prodotta la necessaria documentazione e verificata la possibilità, valuteranno se utilizzare il finanziamento regionale per l’adeguamento del vecchio sito, a Fiume Nicà.Ancora una volta – dichiara il Sindaco Filippo SERO – alla capacità progettuale e di intercettare fondi extra-bilancio messa in campo dalla nostra squadra amministrativa, spesso come in questo caso in sinergia con i comuni del territorio, seguono risultati positivi in termini di servizi ed utili, a tutto vantaggio delle comunità amministrate.   Per incentivare la raccolta differenziata – si legge in una nota stampa del Governo Regionale – la nuova Giunta ha triplicato l’iniziale risorsa finanziaria di 8 milioni di euro portandola a ben 24 milioni di euro consentendo in tal modo a tutti i Comuni in graduatoria di accedere al finanziamento per garantire il servizio di raccolta differenziata alla cittadinanza calabrese. L’obiettivo è quello di aumentare sensibilmente in breve termine la percentuale di raccolta differenziata, attualmente attestata al 13%, raggiungendo il traguardo del 35% per i comuni interessati. – La sfida che ci si pone è ardua, ma stavolta il traguardo stimato potrebbe anche essere superato poiché l’approccio e le metodologie utilizzate per l’organizzazione e la realizzazione del servizio di raccolta differenziata, nel pieno rispetto delle norme di riuso, riciclo e recupero dei rifiuti, è garanzia di ottimi risultati. – Strategicamente connessa all’iniziativa riguardante la raccolta differenziata è quella delle isole ecologiche che verranno realizzate nei Comuni calabresi, finanziate interamente dalla regione Calabria. Le isole ecologiche sono dei centri di raccolta che integrano i servizi e gli impianti presenti nella regione, incrementano la raccolta differenziata, il riciclaggio e il recupero dei materiali e riducono al minimo il ricorso allo smaltimento in discarica.

di Redazione | 23/05/2010

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it