We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Benevento (Benevento) - Accordo tra Comune e Prefettura per realizzare il progetto “Incontriamoci”


Sottoscritto dal sindaco di Benevento, Fausto Pepe, e dal prefetto, Michele Mazza, un accordo di collaborazione per la realizzazione del progetto “Incontriamoci”, che prevede il recupero di un immobile di proprietà comunale da destinare a Centro polifunzionale per i giovani.  Il progetto – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale -  è stato redatto nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Sicurezza per lo Sviluppo Regioni Obiettivo Convergenza 2007-2013”, attraverso l’iniziativa “La Legalità è partecipazione: i giovani del Sud incontrano il PON Sicurezza”. Il Programma, com’è noto, punta a diffondere migliori condizioni di sicurezza, giustizia e legalità per i cittadini e le imprese, contribuendo alla riqualificazione dei contesti caratterizzati da maggiore rilevanza dei fenomeni criminali e ad accrescere la fiducia dei cittadini nelle istituzioni. Il Comune di Benevento, appena sarà accolta la richiesta di finanziamento presentata congiuntamente alla Prefettura di Benevento – Ufficio Territoriale del Governo, provvederà all’effettuazione dei lavori di ristrutturazione ed adeguamento di un proprio immobile ubicato in via Albergamo 4, nel quartiere S. Maria degli Angeli.  “Il Centro polifunzionale per i giovani – spiega l’assessore ai Servizi Sociali, Luigi Scarinzi -rappresenterà uno spazio dove i giovani potranno crescere nella legalità e nel rispetto reciproco ed ampliare i propri orizzonti. Potranno incontrarsi per parlare, discutere, confrontarsi, studiare, leggere, ascoltare e fare musica, corsi di informatica, teatro, ceramica, fotografia e tante altre attività. La finalità del progetto, in buona sostanza, è quella di creare un luogo di convivenza civile, di rispetto e di legalità, una struttura accogliente nella quale il giovane possa occupare il tempo libero e sentirsi soggetto partecipe ed attivo”.  Al Cento potranno accedere nelle ore pomeridiane i giovani di età compresa tra i 14 ed i 25 anni. “Mi preme ringraziare il prefetto Mazza e l’intera struttura per la grande disponibilità offerta - ha concluso l’assessore Scarinzi -. Il rapporto di collaborazione tra Comune e Prefettura negli ultimi mesi sta diventando sempre più saldo e proficuo. E l’accordo che abbiamo sottoscritto nelle scorse ore ne è ulteriore testimonianza”.

di Redazione | 22/05/2010

Pubblicità

Campionati italiani Decathlon ed Eptathlon

Cercola: Campionati italiani Decathlon ed Eptathlon

Napoli, 22/05/2010
di Redazione

vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it