We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Resia (Udine) - Il 9 giugno inaugurazione mostra di acquerelli di Ebe De Monte “I colori delle stagioni”


Il Centro visite del Parco Naturale Regionale delle Prealpi Giulie, sede centrale a Prato di Resia (Ud), aprirà le porte agli appassionati della pittura questo sabato, 9 giugno 2012, per la vernice della mostra di acquerelli “I colori delle stagioni” di Ebe De Monte, alle ore 18. Il Parco ha voluto rendere omaggio all’artista che nei suoi quadri ha interpretato la bellezza e l’armonia della natura, creando così una nuova occasione per coniugare ambiente e cultura. Per la vernice della mostra l’ingresso al Centro visite (da poco completamente rivisitato con nuovi allestimenti interattivi), sarà gratuito. La mostra resterà aperta dal 9 giugno al primo luglio 2012 con questo orario: da martedì a domenica 9-13/14-17. Ebe De Monte Ebe De Monte si è scoperta artista solo negli ultimi anni, dopo essere passata attraverso esperienze di diverso tipo: politiche, sociali e didattiche. Iniziando prima con il carboncino, è passata poi agli acquerelli che forse più si confanno ai soggetti leggeri da lei preferiti: flora tipica dell’ambiente nel quale è cresciuta, la zona collinare del Friuli centrale, ma anche paesaggi e nature morte, rubati alla quotidianità ma sempre filtrati attraverso le proprie esperienze e visioni. Un’esposizione arcobalenata di colori e incrostata di grafite, ospitata in una cornice, quella del Parco Naturale delle Prealpi Giulie, quanto mai appropriata e accogliente.

di Redazione | 06/06/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it