We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rende (Cosenza) - Al via “Banca in tasca”: il corso di alfabetizzazione bancaria cooperativa del club giovani soci Bcc Mediocrati


Partirà il prossimo 7 giugno il Corso di alfabetizzazione bancaria cooperativa  ”Banca in tasca”, organizzato dal Club Giovani Soci Bcc Mediocrati e  rivolto a tutti i giovani del territorio.   Il corso, aperto a tutti e gratuito, è suddiviso in 4 lezioni, che si terranno ogni giovedì, fino al prossimo 28 giugno, alle ore 17.30 nella Sala De Cardona del Centro direzionale della Bcc Mediocrati, in via Alfieri,  a Rende (CS).  La finalità dell’iniziativa è quella di intraprendere un percorso di sostegno alla crescita culturale dei giovani del territorio, avvicinandoli ad argomenti legati alla cooperazione, al credito, alla finanza, all’attività bancaria  e agli strumenti bancari. La prima lezione del corso sarà dedicata alla storia della cooperazione di credito e ai cenni storici sulla nascita delle Casse Rurali in Calabria, e, in particolare, della BCC Mediocrati. Saranno, poi, affrontati temi quali le responsabilità e le opportunità dell’essere socio, il  bilancio sociale e la Corporate Social Responsibility. Nella seconda lezione sarà dedicato ampio spazio all’ambito della finanza, affrontando temi come la gestione della raccolta, le emissioni di obbligazioni e di azioni, l’offerta di servizi di investimento, i mercati finanziari, il portafoglio di proprietà delle banche e la tesoreria bancaria. Si passerà, poi, all’ambito dei crediti, in particolar modo alle diverse forme tecniche di prestiti, alla cartolarizzazione dei crediti e  ai servizi di tesoreria. La terza lezione sarà incentrata, invece, sui diversi strumenti bancari, quali i mezzi di pagamento, i servizi di deposito, gli  investimenti e la custodia. L’ultima lezione sarà, infine, dedicata all’attività bancaria, in occasione della quale verranno affrontati, temi come l’organizzazione e la vigilanza bancaria, i suoi rischi e il bilancio delle banche.      “Con “Banca in Tasca”- ha affermato Daniela Giordano, presidente del Club Giovani Soci BCC Mediocrati - intendiamo offrire un supporto concreto, mettendo a disposizione della comunità locale una serie di lezioni di cultura bancaria. Con questa iniziativa vogliamo avvicinare, in particolar modo, i giovani del territorio ai temi bancari e finanziari che oggi sono di estremo interesse, cercando di far conoscere loro anche  la storia, i valori identitari che da oltre un secolo caratterizzano il nostro modo di “essere” e di “fare banca”. Crediamo come associazione- ha concluso la presidente del Club Giovani Soci BCC Mediocrati- che la consapevolezza e la conoscenza, così come la formazione, siano le strade maestre per far nascere nel territorio nuovi stimoli e nuove sensibilità, valori aggiunti indispensabili per crescere e per guardare al futuro”.

di Redazione | 02/06/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it