We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Castrovillari (Cosenza) - Nascerà anche nella Città del Pollino un Circolo-Agorà dei Verdi Ecologisti e Reti Civiche ( Verdi Europei )


E’ uno dei punti salienti dell’agenda di lavoro dei Commissari dei Verdi Ecologisti e Reti Civiche (Verdi Europei) della Calabria, Mario Giordano e Aurelio Morrone,unitamente a tutto il quadro dirigente, puntare a  (ri)costituire una qualificata presenza del Movimento nelle diverse aree geografiche del territorio regionale. E’ in quest’ottica che, nei giorni scorsi, s’è svolto a Castrovillari un primo importante incontro tra una delegazione dei Verdi calabresi, guidata da Aurelio Morrone, ed una rappresentanza di attivisti e simpatizzanti del posto. Dopo un cordiale scambio di reciproci intenti, sul percorso da realizzare nella Città del Pollino – riferisce testualmente una nota di  Enzo Pianelli, Responsabile Comunicazione Verdi Ecologisti e Reti Civiche (Verdi Europei)- Calabria -  è emersa la volontà unanime di pervenire, a breve, alla costituzione ufficiale del locale Circolo-Agorà dei Verdi che sarà chiamato ad operare sulle più disparate problematiche socio-ambientali-produttive e politiche che investono sia la città che il suo vasto territorio. “Siamo alla ricerca di un organico momento di rappresentazione diretta dei temi ambientali e dell'ecologia,in una fase così difficile e particolare per la politica, la cui sintesi è ben individuabile nell’imminente costituzione a Castrovillari di un Circolo-Agorà dei Verdi, che riteniamo rappresenti non solo un luogo d’incontro ma soprattutto sede di riflessioni e di elaborazioni progettuali da porre al servizio della nostra Comunità”. Questo è quanto ha inteso dichiarare una delle referenti del futuro Organismo dei Verdi,Carmela Berardi,che ha,altresì,affermato “come questa ritrovata opportunità di fare politica, attiva e costante, motivata, attraverso un nuovo modo di rapportarsi dei Verdi sul territorio calabrese,ripartendo proprio dal basso, rappresenti un forte freno alla deriva di un progressivo decadimento del ruolo di rappresentanza partitica che investe anche le istituzioni locali. C’è assoluta necessità – ha affermato ancora Berardi – d’innestare idee innovative e programmi di valenza pubblica,capaci di sprigionare un autentico interesse, sia verso l’ecologismo, sia verso la Politica,intesa come prioritario fattore di crescita civile e culturale,momento alto di partecipazione”. Il percorso del Circolo-Agorà dei Verdi di Castrovillari, proiettato a valorizzare ogni contributo ritenuto in sintonia con gli obiettivi del Movimento - sarà realizzato in forma diretta, attraverso una serie di iniziative ed un programma da svolgere con quanti ne condivideranno portata innovativa e sfida culturale. Nei prossimi giorni un'assemblea di aderenti, attivisti e simpatizzanti, provvederà a sancire concretezza all’Organismo,con la costituzione Ufficiale del Circolo-Agorà dei Verdi nella Città del Pollino, cui seguirà la designazione dei responsabili.

di Redazione | 02/06/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it