We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Al via l'attività del gruppo di opposizione: input in favore delle frazioni


di FRANCESCO MADEO - Subito al lavoro i consiglieri comunali Eugenio Celestino (nella foto) e Lara Grillo (quest’ultima della frazione Destro), del gruppo Per Longobucco Centro e Frazioni, nell’organizzare il proprio lavoro di opposizione fuori dalla sede istituzionale. In un foglio di informazione politico-istituzionale a servizio dei cittadini denominato “il Gruppo Consiliare Informa”, redatto unitamente al gruppo “Uniti per le frazioni”, oltre all’elenco dei nominativi degli assessori nominati dal sindaco Luigi Stasi nella prima riunione del Consiglio Comunale, affermano di “voler lavorare per onorare il mandato consegnatoci dai cittadini. Svolgeremo -scrivono i due consiglieri di opposizione- il nostro ruolo in modo costruttivo, collaborativo e propositivo, ma allo stesso tempo attento, vigile e senza sconti, per la trasparenza e la legalità”. Dopo l’ubriacatura e le false promesse dette e fatte in campagna elettorale – affermano i due consiglieri in riferimento alle dichiarazioni rese dal primo cittadino- il Sindaco Stasi nel suo intervento in Consiglio Comunale si è ricordato dell’esistenza della crisi economica e dunque che i soldi per realizzare opere e servizi non ci sono più! Come dire “Vorrei ma non posso…”! “Lo stesso Sindaco –scrivono nello stesso foglio- ha parlato dei problemi della Sanità di Longobucco centro. Nessuna parola sulla mancanza assoluta di servizi nelle frazioni di Longobucco.  Insomma – accusano - nei programmi del Sindaco e della nuova Giunta Comunale ancora una volta siamo considerati cittadini di serie B! Non c’è proprio nulla di nuovo sotto il sole. Nel formulare – termina la nota dei due consiglieri di opposizione - gli auguri di buon lavoro al nuovo assessore delegato ai rapporti con le frazioni, come prima richiesta ricordiamo l’opportunità di predisporre nella frazione Destro, la presenza di almeno un Vigile Urbano necessaria al normale e sereno svolgimento della vita sociale e civile dei cittadini”.

di Francesco Madeo | 29/05/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it