We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - VI Convegno scientifico della fondazione Lilli, “Ricerca, tutela ambientale e prevenzione contro i tumori”


La Fondazione “Lilli Funaro” rinnova l’appuntamento annuale con il  Convegno Scientifico, arrivato alla sua sesta edizione, che quest’anno si sta  svolgendo  nei giorni 21 e 22 di maggio presso i Saloni di Palazzo Arnone. Il tema di quest’anno, su cui verterà la due giorni di lavori, - riferisce testualmente una nota della stessa fondazione “Lilli Funaro” -  è quanto mai attuale: “Ricerca, tutela ambientale e prevenzione contro i Tumori”. Il cammino formativo ed informativo della Fondazione Lilli continua quindi il suo percorso concentrandosi  sulla necessità di fornire indicazioni culturali ed operative utili per la formazione degli operatori locali, e promuovendo la ricerca scientifica attraverso l’assegnazione di 4 borse di studio. È questa l’occasione per un approfondimento culturale sulle novità di maggior interesse nel campo dei trattamenti oncologici, come ad esempio la radioterapia ad intensità modulata, oltre che per una rivisitazione di problematiche di riscontro più frequente, che possono risultare utili per la formazione e la organizzazione di una assistenza oncologica integrata. Il Convegno della Fondazione Lilli, che anche quest’anno vedrà la partecipazione di numerose personalità del mondo scientifico calabrese e nazionale, vuol fornire  un supporto culturale di base, centrato sul ruolo indispensabile del medico di famiglia e della organizzazione dei servizi territoriali. Si vuole così concorrere alla formazione di una coscienza comunitaria del problema oncologico e ad una visione ugualmente condivisa di prospettive di intervento. Accanto a questo tema fondamentale, non si è voluto far mancare un momento di formazione culturale dedicato alle novità nei trattamenti oncologici. A questo cammino, come anche alla più generale attenzione al problema oncologico nella realtà cosentina, la Fondazione Lilli non può e non vuole restare assente. Il Convegno 2010 vuole così essere una testimonianza della continuità del progetto formativo ed informativo della Fondazione partito sei anni fa, oltre che costituire un momento di riconoscimento del cammino e del progresso della realtà locale, testimoniato ancora una volta anche dal contributo alla ricerca fornito attraverso la erogazione delle borse e dei premi di studio. Nell’ambito delle sue attività e dei suoi scopi istituzionali e statutari, infatti, la Fondazione “Lilli Funaro” intende promuovere e supportare economicamente l’impegno di giovani ricercatori calabresi, o operanti nel territorio della regione Calabria , interessati e coinvolti nella ricerca oncologica. A tal fine bandisce un concorso per l’assegnazione di una Borsa di Studio che verrà assegnata su insindacabile giudizio della Commissione Esaminatrice, ad un Progetto di Ricerca, da realizzarsi presso un Istituto di Ricerca italiano od estero, nell’ambito delle Ricerche Oncologiche, sia di base che cliniche. L’importo della Borsa di Studio “Lilli Funaro” è di € 5.000, indivisibile, destinato ad un giovane Ricercatore impegnato per un periodo di studio di durata compresa tra i 3 ed i 6 mesi. Inoltre, verranno assegnati un Premio alla migliore comunicazione di ricerca oncologica, intitolato alla piccola Irene Mancuso , il cui importo è di euro 1.000, un Progetto di ricerca sulle terapie target in oncologia, il cui contributo equivale ad euro 4.000, e un Premio Rosaria e Dora Simari, di euro 2.000, finanziata da SAPT Costruzioni, per un progetto di ricerca sulla modulazione della terapia antalgica del paziente oncologico in fase avanzata. Le domande dovranno pervenire  presso la sede della Fondazione entro il 20/05/2010 e le modalità di partecipazione sono presenti sul sito www.fondazionelilli.it . Continua così la strategia della Fondazione Lilli di sensibilizzazione attraverso il dialogo tra mondo scientifico e esperienze cliniche territoriali nonché l’impegno a valorizzare le potenzialità dei giovani ricercatori calabresi al fine di dare una speranza a chi è costretto a fare i conti con una realtà difficile come è quella della lotta ai tumori.

di Redazione | 21/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it